L’ultimo saluto a Luca Ugolini: ai Cappuccini tanta gente per dire addio a un uomo speciale

di 

25 giugno 2015

Luca Ugolini

Luca Ugolini

PESARO – L’ultimo straziante saluto a Luca Ugolini. Tantissime persone oggi pomeriggio al funerale del ristoratore 44enne, titolare della rosticceria in piazzale Garibaldi, tant’è che la chiesa dei Cappuccini non è riuscita a contenerle tutte, con molti che sono rimasti sul sagrato per dire addio a un giovane andatosene via in maniera assurda per quanto improvvisa (rileggi l’articolo dell’incidente avvenuto giovedì notte in via Solferino qui).

A fine cerimonia, prima del trasporto al cimitero centrale in attesa di cremazione, due amici si sono fatti forza e hanno preso la parola. Uno di loro era Davide Ippaso, il segretario della Confcommercio Pesaro che ha salutato l’amico Luca in maniera commossa, ricordando i tanti momenti felici trascorsi assieme.

Applauso scrosciante all’uscita della bara dalla chiesa, a provare a consolare la disperazione inconsolabile dei parenti per la perdita di un uomo vero, dissacrante e compagnone al tempo stesso, innamorato della vita e dei due figli Sara e Matteo. Matteo che gioca nel Santa Veneranda, coi compagni di squadra presenti in tuta ufficiale alla funzione funebre nelle prime file della chiesa.

Dalla redazione di pu24.it condoglianze ad amici e parenti per la morte di un uomo che abbiamo avuto il privilegio di conoscere in tutta la sua generosità, disponibilità e umanità. Ciao Luca, ci mancherai.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>