Riqualificato il monumento ai caduti di Tavullia: grazie a Casapound

di 

27 giugno 2015

TAVULLIA – Nell’ambito del progetto “’15-’18 Italiani in Trincea”, volto a ricordare e celebrare quanti hanno dato la vita per la difesa dell’Italia durante la grande guerra, la comunità militante pesarese di Casapound ha provveduto a riqualificare il monumento ai caduti di Tavullia.

I lavori di pulizia e manutenzione, svoltisi con le risorse a disposizione della comunità militante, hanno riguardato il taglio dell’erba antistante il monumento, la pulizia delle piastre recanti i nomi dei caduti per la Patria, la risistemazione di due colonnine di cemento divelte.

Un tricolore è stato posto sul monumento come omaggio a quanti coraggiosamente persero la vita combattendo nella difesa del suolo italiano.

LE FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un commento to “Riqualificato il monumento ai caduti di Tavullia: grazie a Casapound”

  1. giovanni scrive:

    “omaggio a quanti coraggiosamente persero la vita combattendo nella difesa del suolo italiano.”
    Eh? Va bene che i camerati del terzo millennio con la storia hanno qualche problema, ma fu il Regno d’Italia a dichiarare guerra all’Impero tedesco e asburgico, fra l’altro tradendo tutti i patti precedenti. Evidentemente le pugnalate alle spalle ai camerati piacciono, purchè a darle sia il loro duce.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>