Notte Rosa, Pesaro c’è. Ricci e Vimini: “Tra cultura, San Bartolo e divertimento in bici”

di 

30 giugno 2015

Presentazione Notte RosaPESARO – Nella vigilia del debutto prendono forma i contorni del rito collettivo, modulato dentro la cornice della bicipolitana: “D’altra parte, dopo il riconoscimento di Legambiente – dice il sindaco Matteo Ricci, promotore dell’operazione collegata all’ingresso della riviera marchigiana, con il placet di Andrea Gnassi – siamo la capitale della bici. E dobbiamo valorizzarlo: a maggior ragione con un evento del genere (venerdì 3 luglio, ndr), che si porta dietro una promozione internazionale”. Così, salutato positivamente l’anticipo dei saldi deliberato dalla Regione come da richiesta, sono già pronti settemila pieghevoli con il programma del capodanno dell’estate alle porte. “Li distribuiremo nelle prossime ore”, spiegano dal Comune. Idea grafica, nemmeno a dirlo, tratteggiata sulla bicicletta, per rafforzare il messaggio della “mobilità sostenibile come forma di partecipazione alla Notte Rosa. Tra l’altro, con i collegamenti di Trenitalia che faranno scalo a Pesaro, in ripartenza all’alba, chi arriverà in città potrà anche caricare la bici sul treno”.

La spola. Per muoversi senza l’auto non mancheranno nemmeno le navette, potenziate, che faranno la spola da San Decenzio, dalle 17.45 alle 4 di mattina, ogni 30 minuti. Così come gli addobbi – in via di consegna ad esercenti e bagnini, in accordo con le associazioni, a partire da Baia Flmainia e area via Nazario Sauro – e le luci in rosa sui monumenti. Fari e lampioni a tema che scatteranno già nelle prossime ore su Rocca Costanza, Villino Ruggeri e piazza della Libertà. A cui si aggiungeranno, gradualmente, viale della Repubblica, teatro Rossini e piazza del Popolo. “A livello comunicativo ci hanno trattato benissimo, alla pari con la Romagna – nota il sindaco – I Comuni coinvolti hanno lo stesso spazio: il brand è il loro ma sembra quasi che siamo cofondatori dell’evento”. “Puntiamo sulla qualità e sui contenuti”, gli fa eco il vicesindaco Daniele Vimini. Con presidio dell’evento capillare: “Sette aree al centro del programma: centro storico, piazzale della Libertà, Baia Flaminia, lungomare Ponente, lungomare Levante, San Bartolo e Fosso Sejore. Il meccanismo? Sarà simile a quello sperimentato per Santa Cecilia. Dalle 16.30, ogni mezz’ora, partiranno due eventi. Ognuno può fare il suo percorso, costruirsi il suo itinerario in giro per la città”.

Programma. “Riflettori, in primis, sullo spettacolo culturale di Luca Zingaretti – che leggerà La Sirena dal Lighea di Tomasi di Lampedusa, con musica dal vivo di Fabio Ceccarelli, ore 22.30, piazzale Collenuccio) – e sul concerto dei Camillas (ore 22.30), che anticiperà in piazzale della Libertà i fuochi d’artificio di mezzanotte, in contemporanea con le altre località della riviera romagnola e marchigiana”. Ma Vimini cita anche il ‘Gran concerto per fiati e campanelli di biciclette’ (ore 21) diretto da Marco Mencoboni in piazza del Popolo, aperto alla partecipazione dei campanelli di bici del pubblico (già pronti 300 campanelli in aggiunta da distribuire); lo spettacolo della ‘Battaglia dei cuscini’ (ore 21.30), in piazza del Popolo, curato dalla compagnia Il Melarancio; il ‘Concerto all’alba’ (ore 5), con il pianoforte di Mario Mariani nella spiaggia libera di Fosso Sejore; l’apertura della mostra ai Musei Civici su ‘Pasquale De Antonis. La fotografia di moda’, a partire dalle 16.30; la riapertura del piano terra di Casa Rossini, con i concerti dal balcone (ore 20 e 23.30) di Pamela Lucciarini (soprano) e Meri Piersanti (pianoforte) e le iniziative collegate, dal ‘Saluto di Gioacchino’, alle visite guidate del ‘Notturno Rossiniano’, che scatteranno dopo le due. Non è tutto. Miriade di eventi collaterali, che si aggiungeranno alle iniziative di bar, bagnini e commercianti: ‘Strarossini in Rosa’ (ore 21), con la pedalata da piazza del Popolo a Fiorenzuola di Focara; ‘Ascolto in tre dimensioni’ (ore 18.30; 19; 19.30), con la musica di Natasha Barrett al Conservatorio; ‘Il Trenino che Suona’ (dalle 18 alle 20), con i sassofonisti del Rossini Street Friends nelle vie del centro storico; la ‘Cena in Rosa’ (dalle 19.30 alle 24) a cura dei ristoratori di Baia Flaminia e decine di altri appuntamenti. Conto alla rovescia.

IL PROGRAMMA COMPLETO

CENTRO STORICO

Musei Civici di Palazzo Mosca – Apertura dela mostra ‘Pasquale De Antonis. La fotografia di moda'; orario continuato 16.30-3.00; ingresso libero con card Pesaro Cult

Casa Rossini – Presentazione del nuovo allestimento; orario continuato 16.30-3.00; ingresso libero con card Pesaro Cult

h 17.30

Musei Civici di Palazzo Mosca – Pesaro Doc Fest ‘Hai visto mai?’ Presentazione dei documentari in corso e della Giuria

h 18

Biblioteca San Giovanni -Presentazione del libro ‘La pantera sotto il letto’ di Andrea Bajani, illustrazioni Mara Cerri, Orecchio Acerbo editore. Anteprima speciale per bambini e famiglie

Cavalieri Notturni e Draghi Rosa – evento dedicato alla letteratura fantasy e alle sue contaminazioni in ambito fumettistico e ludico. Fino alle 24 Ludoteca libera

Corso XI settembre – Ferma il treno. Rossini Street Friends concerto itinerante a bordo del Pesaro Explorer. Repliche alle 19 in piazza Lazzarini

h 18.30

Conservatorio Rossini/Sala Ambisonica – Ovunque suono. Esperienza di ascolto in 3D, musica di Natasha Barret a cura di LEMS Laboratorio Elettronico per la Musica Sperimentale su prenotaizone. Repliche alle 19 e 19.30 prenotazione@conservatoriorossini.it

Palazzo Mazzolari Mosca – Pesaro Doc Fest ‘Hai visto mai?’ Showcooking con Marco Bianchi e presentazione del libro ‘Io mi voglio bene’. Degustazione

h 19.00

Palazzo Gradari – Inaugurazione mostra ‘Tratti. Sguardi di donne anonime del secolo XXI’ (si visita fino a mezzanotte)

h 20.00

Balcone Casa Rossini – Rossini in Sorsi / Pamela Lucciarini soprano Meri Piersanti pianoforte, musiche di Gioachino Rossini. Replica alle 23.30

h 21.00

Piazza del Popolo – Gran concerto per fiati e campanelli di bicicletta / Rossini Streets Friends, Marco Mencoboni direttore

a seguire Strarossini – Pedalata in rosa proposta da Freedom Bike ASD e Comitato Strarossini. Percorso in salita, su strada, di circa 15 km, fino a Fiorenzuola di Focara. Vige il codice stradale, obbligatorio utilizzo del casco e delle luci anteriori e posteriori.

Biblioteca San Giovanni -Cavalieri Notturni e Draghi Rosa: incontro con l’autore Danilo Antoniucci

Scalone vanvitelliano – L’intima distanza, performance a cura di Alessandro Giampaoli, letture di Massimo Brizigotti, Serse Cardellini, Aurora Castro, Laura Corraducci, Loris Ferri, Fabio Orrico, Francesca Perlini. Sulla traccia delle immagini di Jacob Aue Sobol, sette autori propongono i loro scritti con un’insolita modalità di lettura: negli angoli dello spazio architettonico, in penombra, sottovoce cercheranno la via di un rapporto intimo con l’ascoltatore. Un tappeto sonoro di parole sussurrate avvolgerà il visitatore conducendolo lentamente a ridurre lo spazio fisico dell’ascolto, fino all’intima distanza. Repliche alle 23.00 e a 00.30

h 21.30

Centro Arti Visive Pescheria – ‘Flussi paralleli e Oggi’, lettura in musica su tela. Tamar Hayduke legge il suo libro ‘Oggi’. I musicisti Pedro Alcocer, Francesco Colocci, Vincenzo Pedata si alternano per dare origine ad un flusso parallelo alla voce narrante. In mostra opere pittoriche di Amir Yeke.

Piazza del Popolo – La battaglia dei cuscini. Dicono gli organizzatori: «Il gioco perfetto per una notte di festa; divertimento assicurato, al cuscino ci pensiamo noi»

Piazzale Collenuccio – Pesaro Doc Fest ‘Hai visto mai?’ Ambiente e alimentazione, incontro con Mario Tozzi

h 22.30

Piazzale Collenuccio – ‘Pesaro Doc Fest. Hai visto mai?’ Luca Zingaretti legge La Sirena di Tomasi di Lampedusa con musica dal vivo eseguita da Fabio Ceccarelli

h 23.00

Musei Civici di Palazzo Mosca – Presentazione del libro ‘La pantera sotto il letto’ di Andrea Bajani, illustrazioni Mara Cerri, Orecchio Acerbo editore. Performance tra suoni Alessandro Guerri Sound Design, voce Giorgio Donini. Sarà presente l’artista Mara Cerri

h 23.30

Piazzale Collenuccio – ‘Pesaro Doc Fest. Hai visto mai?': proiezione di ‘Italy in a day’ di Gabriele Salvatores (fuori concorso)

piazza del Popolo – ‘I Benandanti’, canti e danze popolari: Thomas Bertuccioli organetto, chitarra, tamburi a cornice, canto; Ambra Simoncelli violino, Andrea Vincenzetti chitarra e canto; Chadi Monti tamburo a cornice

h 23.45

Palazzo Gradari Grà – ‘I Radiottanta’ concerto con Cristiano Dalla Pellegrina (Negrita)

h 00.30

largo Aldo Moro, Tetto Farmacia Mari – ‘Babel on the roof': concerto con musica anni Settanta

Chiesa della Santissima Annunziata – A tutto coro! Da Rossini a Piazzolla, da Verdi a Radiohead, concerto del Corso San Carlo, Salvatore Francavilla direttore, Claudio Colapinto pianoforte

h 2.00

Casa Rossini Balcone – Saluto di Gioachino. Dicono gli organizzatori: «Il Maestro esce di casa, vi racconta la sua vita e vi accompagna alle visite guidate notturne dei Musei Civici di Palazzo Mosca e del Teatro Rossini»

h 2.30

Musei Civici di Palazzo Mosca, Teatro Rossini – Notturno Rossiniano. Visite guidate. Teatro segreto: prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti (info: 339 6565106). Una notte al museo ingresso libero con card Pesaro Cult

PIAZZALE DELLA LIBERTA’

ore 22.30 – Il gioco della palla. Camillas in concerto; gruppo di supporto ‘La Stanza di Vetro’

ore 00.00 Fuochi d’artificio in rosa, in contemporanea con tutte le località che aderiscono alla Notte Rosa

PARCO SAN BARTOLO/ Fiorenzuola di Focara

ore 21.30

Enorosè: sserata di cultura, musica ed enogastronomia al femminile. Degustazione cognitiva, poesia e musica con Giuliana Coculla, Federica Gresta, Eleonora Rubechi Mensitieri: Francesca Di Modugno monologo, Davide Pagnini musiche

ore 23.00 Spettacolo di Pizzica Salentina a cura di ‘Associazione Musica dell’Anima’. Nel corso della serata arrivo della Strarossini Pedalata in rosa

BAIA FLAMINIA

h 19.30 piazza Europa, via Bruxelles, via Londra, via Varsavia Cena in rosa organizzata dagli esercenti e a cura dei ristoratori di Baia Flaminia. Sfilata in rosa

LUNGOMARE PONENTE

h 19.00 Zona Porto, Dalla Cira/Corto Maltese/Bar Eolico/Moloco/Onda Music Festival Musica live e dj set. Dicono gli organizzatori: «La festa continua anche sabato 4 luglio dalle 19 con la musica elettronica dei migliori dj internazionali»

LUNGOMARE LEVANTE

h 20.00 Via Nazario Sauro La vie en rose. Tributo a Grace Jones, cena in rosa, dj e animazione; info: 393 4845415

h 4.00 Maracanà/Spiaggia di Levante Biciclettata in rosa. Partenza per raggiungere il luogo del concerto all’alba a Fosso Sejore

FOSSO SEJORE

h 23.00 Strada della Marche / Sottomonte, sottopasso 53, Masquenada, Bagni Bibi, Pucci Beach: Notte Rosa Latin events. Serata con musica. Info Masquenada 0721 65937, Bagni Bibi 0721 371598, Pucci Beach 393 3352485

ore 5 CONCERTO ALL’ALBA Mario Mariani pianoforte.

Venerdì 3 luglio, in occasione della Notte Rosa i Musei Civici di Palazzo Mosca e Casa Rossini saranno aperti dalle 16.30 alle 3 di notte; ingresso libero con card Pesaro Cult.

www.lanotterosa.it

info www.pesarocultura.itwww.turismopesaro.it

facebook: Pesaro Cultura – Turismo Pesaro

NAVETTE

dalle 17.45 alle 4, ogni 30 minuti

PERCORSO 1 parcheggio San Decenzio/ piazzale Matteotti/ piazzale Lazzarini/ Stazione FS/ Baia Flaminia/ parcheggio Il Curvone/ largo Aldo Moro/ piazzale Matteotti/ parcheggio San Decenzio

PERCORSO 2 parcheggio San Decenzio/ piazzale Matteotti/ piazzale della Libertà/ viale Amendola/ via La Marca/ parcheggio San Decenzio

TRENI

IN ARRIVO A PESARO

PROVENIENTI DA RIMINI 13.46 – 14.33 – 15.17 – 15.27 – 16.33 – 17.18 – 17.45 – 18.33 – 19.31 – 20.33 – 21.34 – 22.33 – 6.16 – 6.39

PROVENIENTI DA ANCONA 15.01 – 15.23 –16.39 – 17.24 – 18.13 – 18.34 – 19.03 – 19.24 – 19.50 – 20.35 – 21.25 – 6.14 – 6.3°

IN PARTENZA DA PESARO

DIREZIONE RIMINI 14,26 – 15,02 – 15,24 – 16.40 – 17.25 – 18.17 – 19.04 – 19.25 – 2O.36 – 21.26 – 21.50 – 5.20 – 6.15 – 6.40

DIREZIONE ANCONA 14,34 – 15.00 – 15,18 – 15,28 – 16,34 – 17,19 – 18,03 – 18,34 – 18,37 – 19,32 – 22,34 – 5.00 – 6,17 – 6,53

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>