“San Lorenzo Vivo”, a San Lorenzo in Campo estate tra musica, enogastronomia e sport aspettando Pizza in Piazza

di 

6 luglio 2015

San Lorenzo Vivo!” lo slogan, l’hashtag dell’estate laurentina, per sottolineare la vivacità di un paese che sta rinascendo, dove si sta vivendo un periodo di notevole fermento culturale.

Musica, enogastronomia, sport, tradizioni, iniziative per bambini, teatro: appuntamenti in ben 47 giornate tra luglio e agosto. E’ questo in sintesi il calendario degli eventi estivi, promosso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni locali, scattato nel migliore dei modi a giugno con la prima edizione di Grigliato e Mangiato e MusicAmore.

Il clou a fine agosto quando San Lorenzo, centro della Valcesano, in provincia di Pesaro e Urbino, tornerà, dopo lo straordinario successo di pubblico e critica della prima edizione, capitale della pizza con Pizza in Piazza. Ma da segnarsi in agenda c’è anche il Concerto del Patrono nella splendida cornice dell’abbazia: Laurentino per Di(a)letto, giornata dedicata alle tradizioni e al dialetto locali; il Portico dei Sapori; il Premio Lirico Internazionale.

A presentare il ricco e variegato programma il sindaco Davide Dellonti, l’assessore Alessandro Fontana e il consigliere comunale Federico Renga.

Siamo soddisfatti – esordisce Dellonti – del calendario ideato che ha l’obiettivo principale di promuovere e valorizzare San Lorenzo e le sue eccellenze. Subito dal nostro insediamento abbiamo intrapreso questa strada e i risultati in appena un anno sono ottimi. Basta dare un’occhiata alle presenze turistiche della scorsa estate rispetto al 2013 per rendersene conto: l’aumento per un paese dove le strutture ricettive sono limitate è stato notevole. Grazie agli eventi organizzati e alla continua opera di promozione San Lorenzo è uscito dal buio ed è finalmente protagonista. Nonostante i tagli sempre più pesanti, anche quello di questa estate è un programma ricco e interessante. Ci sono eventi musicali di assoluta qualità, che rientrano nel progetto “San Lorenzo in Campo Paese della Musica”, un brand per far decollare definitivamente il paese da un punto di vista turistico e per un importante sviluppo culturale ed economico, sfruttando le enormi potenzialità in campo musicale; e molte manifestazioni enogastronomiche per valorizzare le numerose eccellenze che il nostro territorio vanta”.

Fondamentale il lavoro di squadra.

Sono tante le associazioni, ma anche i semplici cittadini, a collaborare al programma. E’ questo – sottolinea Fontana – un aspetto che ci piace molto sottolineare perché dimostra la vivacità del paese, la voglia di fare, la vicinanza dell’amministrazione alla cittadinanza. A tutte queste realtà laurentine va un enorme ringraziamento da parte nostra. Si può e si deve far meglio ma certamente è un buon punto di partenza. L’avevamo promesso che San Lorenzo sarebbe rinato e il percorso intrapreso ci sta dando ragione. L’estate è scattata alla grande con Grigliato e Mangiato promosso dalla Pro Loco e MusicAmore, e siamo convinti che anche gli eventi di luglio ed agosto riscuoteranno un grande successo. Manifestazioni non fine a stesse, ma con il chiaro obiettivo di attirare turisti, di far conoscere loro il nostro meraviglioso centro storico, le sue bellezze storico-artistiche e le molte eccellenze enogastronomiche. San Lorenzo è vivo, venite a trovarci!”

Conclude il consigliere Renga.

Abbiamo voluto confermare lo slogan e l’hashtag “San Lorenzo Vivo” che ormai caratterizza tutte le attività e iniziative culturali che l’amministrazione organizza. Una scelta che si sposa perfettamente con la costante promozione che facciamo sui social, da Facebook a Twitter a Instagram. A breve uscirà anche una brochure illustrativa di San Lorenzo. Siamo convinti che ogni mezzo di informazione sia importante per promuovere il territorio e le sue eccellenze artistiche, culturali ed enogastronomiche. Ringrazio – conclude Renga – tutti i ragazzi e giovani che partecipano attivamente alla vita del paese e che si sono avvicinati solo ultimamente”.

Luglio si aprirà con l’ormai classico Torneo dei Rioni che animerà la pista polivalente da lunedì 6 a sabato 11. La manifestazione, promossa dall’Avis, giunta alla terza edizione, vede sfidarsi in vari sport i 4 quartieri del paese. Divertimento assicurato!

Domenica 12 sono in programma l’escursione del Cesano e la gara equestre, con la partecipazione dei bambini delle scuole. Ad organizzare la giornata il Val Cesano Country Club.

Letture animate in biblioteca per bambini dai 3 ai 10 anni giovedì 16 e 23 luglio.

Ancora sport protagonista dal 22 al 31 luglio con il tornei Pallavolo in Festa promosso dalla Laurentina Volley.

Interessante novità domenica 26: passeggiata fotografica “Scatta San Lorenzo Antico”. Un pomeriggio insieme fotografando le bellezze del centro storico. Al termine degustazione. Il ritrovo alle 17 in piazza Padella. La passeggiata fotografica è collegata ad un contest sui social network, per partecipare basta utilizzare l’hashtag #sanlorenzoantico. Taggando e postando le fotografie sui social network (Facebook, Twitter e Instagram) entro giovedì 30 luglio si possono vincere tre premi. A decretare i vincitori sarà una giuria.

La pista di pattinaggio mercoledì 29 ospiterà una serata di pattinaggio, organizzata dalla Pro Loco.

Il clou ad agosto.

Si partirà sabato 1 con il concerto della banda “Escobar” di Pergola e San Lorenzo, nella splendida cornice della piazzetta nei pressi dell’Abbazia benedettina.

Nel week-end, nel meraviglioso borgo di San Vito la tradizionale Sagra della Bruschetta: enogastronomia, musica, animazione. Ad organizzarla San Vito Giovani.

Da sabato 1 mercoledì 12 il torneo di quarta categoria di tennis promosso dal Tennis Club Laurentino.

Assolutamente da non perdere venerdì 7 agosto la prima edizione de Il Portico dei Sapori. Nel centro storico prodotti tipici, musica, animazione, cultura, con la partecipazione dei produttori locali e del coro Jubilate. L’evento è curato dall’Amministrazione e dal Consorzio Città Romana di Suasa con la collaborazione della Pro Loco.

Musica ed enogastronomia da sabato 8 a martedì 11 nel parco di via Molino dove si terrà la Festa de la Crescia co le foje, organizzata dall’Avis.

Lunedì 10, alle 17, nella affascinante Abbazia la seconda edizione del Concerto del Patrono che la scorsa estate ha riscosso un enorme successo. Parteciperanno l’orchestra di fiati “Fanum Fortunae” e il coro Jubilate.

Il giorno seguente la Fiera di San Lorenzo giunta alla 565esima edizione: mostra mercato, enogastronomia e divertimento.

Ventiquattresima edizione del Premio Lirico Internazionale “Mario Tiberini”, promosso dall’associazione musicale omonima, giovedì 13 agosto al teatro comunale. San Lorenzo in Campo sempre più Paese della Musica!

Volley no stop” la notte tra sabato 22 e domenica 23. L’originale iniziativa è organizzata dal GS Volley presso la pista polivalente.

Domenica 23 torna Laurentino per Di(a)letto: cibo, musica, dialetto e ricordi all’ombra della Basilica.

Il gran finale, attesissimo, dopo il tutto esaurito della prima edizione, sabato 29 e domenica 30 con Pizza in Piazza, la manifestazione ideata e promossa dalla Pro Loco e dall’Amministrazione comunale. Una manifestazione che nasce con il preciso obiettivo di valorizzare i prodotti tipici locali, come il farro, e quelli provinciali, e al contempo far degustare una specialità tutta italiana: la pizza. Pizza che sarà grande protagonista anche grazie alla prestigiosa presenza della squadra Nazionale Italiana Acrobati Pizzaioli.

Per maggiori informazioni: www.comunesanlorenzoincampo.pu.it – Pagina Facebook Comune di San Lorenzo in Campo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>