Cartoceto, “rent to buy”: contributi per l’acquisto della prima casa

di 

7 luglio 2015

CARTOCETO – Sulla base del piano regionale di edilizia residenziale per il triennio 2014-2016, è stato approvato in Giunta il bando “rent to buy” che consentirà ai cittadini del comune di Cartoceto, che ne hanno i requisiti, di ottenere dei contributi in conto capitale (cosiddetti buoni riscatto) per l’acquisto della prima casa dopo un periodo di locazione non inferiore a otto anni.
A comunicarlo sono
l’assessore alle Politiche Abitative, Matteo Andreoni e l’assessore ai Servizi alla Famiglia, Francesca Ciacci.
L’obiettivo principale del progetto – spiega Andreoni – e’ agevolare l’accesso alla proprietà della prima casa con contributi che possono arrivare fino a 31.200 euro. In un momento di forte difficoltà di accesso al credito come questo, infatti, le famiglie che hanno intenzione di acquistare una prima casa, potranno abitarla sin da subito a fronte del pagamento di un canone di affitto moderato, frutto di un accordo tra il locatore e il locatario, per non meno di otto anni, che di fatto in parte potrà essere considerato un acconto sul prezzo finale d’acquisto”.
“Contestualmente, con questa formula, – continua Andreoni – si introduce anche uno strumento che possa fungere da
stimolo per il mercato immobiliare con lo scopo di ridurre il numero di alloggi ultimati e rimasti invenduti“.
L’assessore ai Servizi alla Famiglia Francesca Ciacci invece afferma: “abbiamo deciso di dedicare impegno anche a questo
strumento a sostegno delle famiglie, considerate dall’Amministrazione quale pilastro fondante la nostra società e troppo spesso minato dal perdurare della crisi, affinché esse possano sentirsi sempre più legate a questo territorio anche in un momento difficile come questo. Ragione principale dello sviluppo sociale ed economico, credo sia giusto che l’istituzione più vicina ai cittadini faccia tutto quanto possibile, attraverso diverse leve, per dare la possibilità, pur non in modo assistenzialistico, di garantirsi la sicurezza di un tetto per il proprio nucleo familiare e di accedere al diritto della prima casa”.

La presentazione delle domande per manifestare il proprio interesse, che dovrà avvenire con documentazione adeguata, scade sabato 11 luglio 2015.
Il bando integrale, completo di modulistica per la presentazione della domanda, è reperibile sul sito istituzionale dell’ente (www.comune.cartoceto.pu.it) o direttamente presso il Comune di Cartoceto – settore Pianificazione e Sviluppo del Territorio o settore Servizi Sociali (tel. 0721.898139).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>