Saipem, la senatrice Fabbri dal ministro Guidi: “Incontro positivo”

di 

7 luglio 2015

FANO – “Un incontro positivo perché il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi ha confermato tutto il suo interessamento rispetto alla vicenda Saipem, rassicurandoci sull’obiettivo del mantenimento dei livelli occupazioni di fronte ad una cessione di ramo di azienda alla Syndial del settore Risanamento Ambientale Business Line Enr”.

Camilla Fabbri e Minardi incontrano i lavoratori Saipem

Camilla Fabbri durante un incontro coi lavoratori Saipem assieme a Minardi

Così in una nota la senatrice marchigiana del Pd Camilla Fabbri, presidente della Commissione di inchiesta sugli infortuni sul lavoro e componente della Commissione Industria, che continua: “Si tratta, infatti, di un presidio industriale altamente qualificato, cioè un’eccellenza produttiva per il territorio marchigiano e per tutto il Paese.  Stiamo parlando di circa 1.150 lavoratori, altamente professionalizzati e qualificati, impiegati presso lo stabilimento di Fano. Durante l’incontro, il ministro Guidi ha confermato la massima attenzione anche rispetto al tema più generale del tessuto produttivo e industriale della nostra Regione, come del resto dimostrato concretamente nella recente vicenda di Whirlpool che ha visto il positivo accordo fra l’azienda e i sindacati, scongiurando così gli esuberi strutturali e ratificando un piano di investimenti di circa 513 milioni in tre anni”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>