Rapinarono la tabaccheria di Bottega, i carabinieri effettuano 2 arresti

di 

8 luglio 2015

BOTTEGA – Rapina alla tabaccheria di Bottega, arrestati due persone già note alla giustizia. Sono stati i carabinieri di Montecchio di Vallefoglia, in collaborazione col Norm della compagnia di Pesaro, a beccare G. A., 40enne di origini campane, e A. S., 50enne di origine siciliana, entrambi residenti a Bottega di Vallefoglia. Secondo gli inquirenti, sono loro che lo scorso 19 aprile minacciarono il titolare della tabaccheria con un taglierino.

Decisive nell’individuazione dei presunti colpevoli – uno dei quali era già in carcere per altro reato – i filmati di alcune telecamere del sistema di videosorveglianza in funzione nella zona. Nell’abitazione condivisa dai due sospettati sarebbero stati rinvenuti alcuni capi di abbigliamento compatibili con le immagini delle telecamere, oltre ad alcune maschere e una pistola giocattolo priva di tappo rosso.

I due uomini sono attualmente presso la casa circondariale di Pesaro a disposizione dell’autorità giudiziaria. Dovranno rispondere di rapina pluriaggravata in concorso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>