Auditore in fibrillazione: incidente nei pressi della statua della Madonnina, auto sfonda tre contatori del gas. LE FOTO

di 

9 luglio 2015

Sono giornate movimentate ed intense per la piccola comunità Auditore, circa 200 abitanti; questa mattina alle 12 in via Roma un incidente. Fortunatamente si è evitato il peggio.
Gabriella Signora, già reduce di un incidente lo scorso novembre in zona Poggio (sempre nel Comune di Auditore) questa mattina ha percorso la strada in discesa, la stessa via nella quale si trova la Cappellina con la statua della Madonnina che sembrerebbe pianga del sangue. Con la macchina in folle, quindi con freni e sterzo disabilitati, ha percorso la strada costeggiando il muro e distruggendo 3 contatori del gas. Durante la corsa della Fiat Punto, miracolosamente illesa la signora Rita che si trovava nella traettoria della vettura e per una frazione di secondo, con scatto felino ha raggiunta l’altra estremità della via, riuscendo a non essere investita. Anche se per precauzione è stata trasportata al Pronto Soccorso.
Nel frattempo in via Roma una forte nuvola di gas metano ha avvolto le abitazioni e fortunatamente si è evitato il peggio, visto che in alcune case si trovavano fornelli accesi vista l’ora, luci accese e in un’appartenento 2 bombole di ossigeno. Sul posto il maresciallo Alfredo Severini dei Carabinieri di Tavoleto, i Vigili del Fuoco di Macerata Feltria e il 118 di Mercatino Conca. Ad estrarre la donna al volante il sindaco di Auditore Giuseppe Zito. Sembrerebbe che alla donna fosse stata da poco rinnovata la patente.

LE FOTO:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>