Quanti squali alla Baia Flaminia! Che successo per la prima Olimpiade: 85 atleti in gara su un miglio di mare

di 

9 luglio 2015

PESARO – Non mordevano ma erano molto agguerriti: “avvistamento” squali alla Baia di Pesaro. In occasione della prima Olimpiade della Baia Flaminia, manifestazione plurisportiva  organizzata il 4 e 5 luglio dalla polisportiva Castiglionese, il pesarese Alessandro Bischi (uno degli ormai storici organizzatori del celebre tuffo del primo dell’anno al porto di Pesaro) ed alcuni amici nuotatori, hanno organizzato sabato 4 luglio alle ore 17, nello splendido scenario della Baia Flaminia, una gara di nuoto in mare sulla distanza di un miglio marino, 1.900 km circa,  con partenza ed arrivo ai bagni Joe Amarena. La gara e’ stata denominata “Il primo miglio degli squali”.

 

Prima Olimpiade: quante emozioni

Prima Olimpiade: quante emozioni

Hanno partecipato 85 atleti iscritti tra agonisti, semplici amatori e tesserati master. La gara è stata entusiasmante e bellissima da vedere per i tanti bagnanti accorsi ad ammirare le gesta di questi 85 impavidi  nuotatori. E’ stata una bella e sana  giornata di sport con comune denominatore  il nuoto in mare. Vincitore assoluto del miglio, il campione pesarese e campione italiano master  m.45  Luca Di Iacovo del team Rari Master Pesaro con il tempo di 21.41. Prima donna assoluta la giovane e talentuosa  Giulia Casciaro del team Vis Sauro Nuoto Pesaro  con il tempo di 23.53. Il piu’ anziano Pierino Guidi  amatore di  78 anni, la piu’ giovane è stata Giorgia Casciaro  della Vis Sauro Nuoto di appena 11 anni.

Foto di gruppo per tutti i partecipanti

Foto di gruppo per tutti i partecipanti

La classifica  maschile i primi 3 assoluti: 1 Luca Di Iacovo (Rari Master) – 2 posto Alessio Spelonchi (Riccione Nuoto) – 3 Samuele Mezzolani (Nuoto Montefeltro)

La classifica  femminile  i primi 3 assoluti : Giulia Casciaro (Vis Sauro Nuoto), 2 Anna Peri (Vis Sauro Nuoto ), Antonella Montagna (Rari Master)

 

L'attesa vissuta dalla spiaggia

L’attesa vissuta dalla spiaggia

Numerose le squadre presenti alla manifestazione, ricordiamo i Rari Master Pesaro, Vis Sauro nuoto Pesaro, Sport Village Pesaro, Fano Sport, Nuoto Montefeltro, Romagna Master, Riccione nuoto.

 “Visto l’enorme  successo ottenuto, sicuramente faremo  un bis anche  il  prossimo anno – ha spiegato Bischi – con la speranza di aumentare il numero degli amanti delle belle nuotate in mare. Ringraziamenti finali  d’obbligo  vanno a   Bagni Joe Amarena, Polisportiva castiglionese, Rari Master Pesaro e lo staff composto da me, Ali, Massi, Pimpi e Rudi

LE CLASSIFICHE COMPLETE

1 luca di iacovo (rari master pesaro)- 2 alessio spelonchi  (riccione nuoto)  – 3  samuele mezzolani (nuoto montefeltro)  – 4  massimo aluigi (rari master pesaro) – 5  alessandro luzzi  (rari master pesaro) – 6  luca d’altri (nuoto montefeltro) – 7 gianluca salvatori (rari master pesaro) – 8 rodolfo gaudenzi (rari master pesaro)

 1 giulia casciaro  (vis sauro nuoto) – 2 anna peri (vis sauro nuoto) – 3 antonella montagna (rari master pesaro) – 4 valeria romanelli ( nuoto montefeltro)- 5 ilaria bardeggia (vis sauro nuoto) – 6 federica ceccolini (rari maste pesaro) – 7 giorgia pezzolesi (rari master pesaro) – 8 alice lugli (rari master pesaro).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>