Beach Volley e beneficenza: presentato il 1° Memorial “Andrea Ferri”

di 

10 luglio 2015

PESARO – Per forze di causa maggiore, diciamo così, sono state cambiate location e date, ma il valore nobile dell’iniziativa rimane… eccome se rimane.

Il 25 e 26 luglio a Bagni Ridolfi si svolgerà il primo Memorial Andrea Ferri, torneo di beach volley quattro contro quattro misto (obbligatoria almeno una giocatrice) in ricordo del benzinaio ucciso barbaramente due anni fa. La presentazione si è tenuta stamane nella sede di strada delle Marche della Confcommercio Pesaro e Urbino, associazione di categoria da sempre vicinissima a questo tipo di manifestazioni che uniscono l’aspetto benefico – il ricavato verrà completamente donato in beneficenza, all’Ant – a quello turistico e promozionale.

Amerigo Varotti, direttore provinciale di Confcommercio

Amerigo Varotti, direttore provinciale di Confcommercio

“Quando Michele Andruccioli di Pucci Beach, con l’organizzazione di On Stage e dell’associazione sportiva dilettantistica I Like, mi hanno sottoposto l’idea di organizzare il primo Memorial di beach volley dedicato ad Andrea Ferri abbiamo aderito immediatamente – ha spiegato Amerigo Varotti, direttore provinciale della Confcommercio – Andrea era un nostro associato, in quanto titolare di un distributore di carburante e anche come socio di Pucci Beach. Era doveroso accettare l’invito per un evento che ha un fine benefico”.

Michele Andruccioli (a sinistra) con Varotti e Michele Ferri

Michele Andruccioli (a sinistra) con Varotti e Michele Ferri

Michele Andruccioli, ideatore del Memorial oltre che grande amico di Andrea: “Abbiamo dovuto spostare la data come la location, visto che inizialmente avevamo deciso per il 18 e 19 luglio nello spazio davanti a Pucci Beach, creando un campo su una spiaggia privata da zero. Poi però qualcuno ha pensato bene di organizzare negli stessi giorni un altro torneo, con una quota d’iscrizione di meno della metà rispetto alla nostra che è di 12 euro a giocatore, e abbiamo dovuto cambiare tutto. Evidentemente quelle persone non hanno capito lo spirito della manifestazione che è principalmente di beneficenza, ma poco male. Noi non ci arrendiamo e andiamo avanti fiduciosi”.

Michele Ferri con Varotti

Michele Ferri con Varotti

Da Pucci Beach, il giorno 26, saranno comunque svolte le premiazioni. Ci sarà ovviamente Michele Ferri, il fratello di Andrea, che ancora oggi riceve le telefonate di solidarietà e di vicinanza da Papa Francesco: “A parte location e date, è importante fare un Memorial per raccogliere fondi da devolvere in beneficenza nel ricordo di Andrea. Così abbiamo fatto con i tornei di calcio a 5, dove abbiamo raccolto una bella cifra da donare ad associazioni differenti”.

Un momento della presentazione del primo Memorial Andrea Ferri

Un momento della presentazione del primo Memorial Andrea Ferri

Marzo Arzeni di Confcommercio, in qualità di dirigente della Montesi volley, si è impegnato a “divulgare la notizia a tutti i nostri ragazzi in modo da far aumentare ancora il numero di squadre”. Simona Della Martera di On Stage ha invece spiegato come il torneo di beach volley s’inserisce nella serie di iniziative realizzate col patrocinio del Comune di Pesaro e l’aiuto di Confcomercio nell’area del Sottopasso 53: “Domani sera ci sarà uno spettacolo di danza, il 25 e 26 gli Adriatic Games, l’8 agosto una serata dedicata a magia e artisti di strada”.

Il primo Memorial “Andrea Ferri” di beach volley è organizzato in collaborazione con l’Associazione Andrea Ferri con noi, Ant, Confcommercio Pesaro e Urbino, altri soggetti e col patrocinio del Comune di Pesaro. Appuntamento al 25 e 26 luglio. Info su www.ilikebox.it.

IL FILMATO CON LE VIDEOINTERVISTE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>