Crollo ponte dei Conciatori, Camilla Fabbri porta Urbania e la provinciale Metaurense in Parlamento. Anche Ricciatti incalza Delrio

di 

10 luglio 2015

URBANIA – Un’interrogazione al presidente del Consiglio, al ministro delle Infrastrutture e al ministro dell’Economia è stata presentata dalla senatrice marchigiana del Pd Camilla Fabbri sulla chiusura al traffico di una parte della strada provinciale Metaurense, nel Comune di Urbania, a causa del crollo di una porzione della soletta portante del ponte dei Conciatori.

“Si tratta di una preziosa infrastruttura – spiega Camilla Fabbri – che registra un volume di traffico giornaliero di oltre 12mila veicoli e che mette in comunicazione almeno 15 Comuni. Stiamo parlando di un territorio su cui insistono oltre 8.000 imprese, l’Università, il Tribunale, il patrimonio storico-artistico centrale per l’attività turistica della Provincia di Pesaro e Urbino. La deviazione della circolazione all’interno di Urbania, poi, sta creando profondi disagi ai cittadini”.

“Per questo – conclude la Fabbri – abbiamo chiesto al Governo un interessamento: le poche risorse delle amministrazioni locali e il vincolo del patto di stabilità non rendono possibile l’intervento tempestivo necessario. Le esigenze dei cittadini e le attività economiche, però, non possono più attendere”.

URBANIA. PONTE DEI CONCIATORI, RICCIATTI (SEL) INCALZA DELRIO

“Il ponte dei Conciatori è strategico per la viabilità dell’area dell’Alta Valle del Metauro e del Montefeltro, è importante intensificare gli sforzi per ottenere un celere intervento del ministero delle Infrastrutture, nell’ambito delle sue prerogative”. Ad affermarlo l’onorevole Lara Ricciatti (Sel), che ha predisposto una interrogazione parlamentare volta a chiedere un intervento del  ministro Delrio sui problemi di viabilità dell’area, a partire da Urbania, a seguito del crollo di una porzione della soletta portante in corrispondenza del ponte.

“Nonostante la vicenda sia stata già segnalata informalmente e direttamente dal presidente della Provincia di Pesaro Urbino Tagliolini e dal sindaco di Urbania Ciccolini, in occasione della partecipazione del ministro Delrio ad una importante manifestazione culturale a Fano lo scorso 19 giugno, ho ritenuto utile raccogliere la sollecitazione scritta del sindaco a portare avanti questa istanza nella sede di mia competenza”.

“La strada provinciale suddetta è fondamentale – conclude Ricciatti – non solo per la viabilità dei cittadini, ma anche per l’insieme delle zone industriali che collega e per l’accesso ad importanti istituzioni come Università e Tribunale di Urbino, o a gran parte del patrimonio artistico e culturale della zona, che rappresenta un importante traino per il turismo. In un area che, come molte altre delle Marche, subisce ancora i contraccolpi della crisi è necessario intervenire con urgenza per rimuovere ogni possibile ostacolo alla ripresa. E la viabilità è uno di questi”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>