L’Angolo della Poesia: a Rocca Costanza torna la rassegna di Giuseppe Saponara

di 

10 luglio 2015

L'Angolo della PoesiaPESARO – Dopo l’enorme successo di pubblico e di critica delle passate stagioni, giunge quest’anno alla sua quinta edizione, L’Angolo della poesia, intuizione e progetto dell’autore Giuseppe Saponara, promossa dal Comune di Pesaro, dalla Regione Marche e dalla Provincia di Pesaro e Urbino in collaborazione con l’Università degli Studi Carlo Bo di Urbino, l’Associazione Melampo Amici della poesia, partner Banca dell’Adriatico. Una rassegna pensata non solo per promuovere la poesia in tutte le sue forme, ma anche per favorire l’incontro e il confronto tra cittadini e regalar loro ogni sera stupore, bellezza e spunti di riflessione.

Quest’anno sono tantissime le novità. L’Angolo della Poesia 2015 si svolgerà infatti nel corso di un’unica intensa e appassionante settimana dal 20 al 26 luglio, tutta dedicata ai grandi poeti del ‘900 all’interno della magnifica Rocca Costanza, la più importante opera di fortificazione della città, sede dei grandi eventi culturali del comune di Pesaro. Tra gli ospiti illustri di quest’anno critici, attori, musicisti, pittori, artisti come Barbara Alberti, Pupi e Antonio Avati, Massimo Bacigalupo, Franco Buffoni, Andrea Ceccomori, Rolando Damiani, Marco Ercolani, Gianni Garrera, Gianfranco Lauretano, Marciano, Piero Marelli, Paola Maria Minucci, Mogol, Valerio Nardoni, Alessandra Paganardi, Mario Raciti, Daniele Roccato, Têtes de Bois, Ida Travi, Jimmy Villotti.

La struttura delle serate sarà presentata nel corso di una grande anteprima che si svolgerà giovedì 16 luglio alle 21.15 nel Cortile di Palazzo Ricci, teatro delle passate edizioni della rassegna. Contributi filmati e interventi esclusivi offriranno al pubblico la possibilità di conoscere tutti i dettagli dell’Angolo della Poesia 2015, che a partire dal 20 luglio vedrà protagonisti all’interno di Rocca Costanza i versi di Wystan Hugh Auden, Antonia Pozzi, Antonio Machado, Ezra Pound, Marina Cvetaeva, Sergio Quinzio e Costantino Kavafis. Sette geni assoluti della poesia internazionale che con la loro opera rappresentano perfettamente il tema dell’anno Diversi in versi. Alla riscoperta della diversità raccontata dall’arte poetica.

Spiega Giuseppe Saponara: “L’Angolo della Poesia è una rassegna cui tengo ogni anno di più. E in questa edizione il sottotitolo Diversi in Versi vuole raccontare un tema quanto mai attuale. Così dopo aver dedicato la scorsa edizione alla scoperta dei poeti dialettali e delle tante magnifiche “Italie” (talvolta segrete e nascoste) che convivono nella nostra penisola, quest’anno L’Angolo della Poesia si proietta verso l’universalità del messaggio poetico, per raccontare le voci di sette poeti magistrali che con la loro forza hanno condizionato scelte e indirizzi letterari dell’intero ‘900, ognuno con la propria personalità e il proprio essere “diverso” da quello che il contesto storico avrebbe voluto imporgli. Da Auden, poeta della psicanalisi e della sintesi estrema, ad Antonia Pozzi che ha scelto di spegnersi giovanissima con il gesto estremo del suicidio. E ancora Machado, emblema dell’impegno civile in Spagna, e Pound, ingiustamente preso a prestito da una destra estrema ma grandioso letterato del ‘900. Daremo poi spazio a Marina Cvetaeva, poetessa dell’avanguardia russa innamorata dell’amore e dalla vita drammatica. Parleremo poi di Costantino Kavafis, tra i massimi poeti greci contemporanei capace di creare poesie che restano dentro come dei macigni. Chiuderemo la rassegna con un’anteprima mondiale dando spazio a un filosofo che detestava la poesia perché pericolosa per la fede, ma che in realtà nel 1952 scrisse poesie! Si tratta di Sergio Quinzio. Ho scoperto per caso i suoi versi parlando con sua moglie ed è stata una folgorazione”.

Aggiunge Luca Bartolucci, presidente del Consiglio Comunale di Pesaro: “Siamo molto lieti della collaborazione tra amministrazione comunale e provinciale che con la Regione Marche e l’Università degli Studi Carlo Bo di Urbino hanno patrocinato l’Angolo della Poesia. Questo progetto è stato però possibile anche grazie al sostegno di numerosi amici. Mi piace chiamarli così invece che sponsor perché ci sono davvero stati vicini come tali e questo è da parte loro un segnale importante”.

Riccardo Corbelli, in vece del Direttore Generale di Banca dell’Adriatico Roberto Dal Mas dichiara: “Come banca pensiamo che sia una responsabilità di impresa essere vicini al mondo della cultura soprattutto in una agorà estiva come la nostra bella Rocca Costanza”.

Chiude l’assessore alla Cultura Daniele Vimini: “Ringrazio davvero Banca dell’Adriatico per il sostegno che ci offre per la rassegna e per tutte le attività culturali di quest’anno a Rocca Costanza. Pesaro quest’estate è una città più vivace che mai e ne sono veramente entusiasta. Avremo ospiti di rilievo nazionale all’Angolo della Poesia e l’orgoglio è quindi profondo anche perché grazie a questa rassegna possiamo parlare davvero a tutti i cittadini”.

Così L’Angolo della poesia si confermerà un’alchimia di voci, musica, immagini televisive e cinematografiche, arricchite da collegamenti via Skype, musica e testimonianze dal vivo dei protagonisti di quel viaggio sempre imprevedibile e rivelatore chiamato poesia.

IL PROGRAMMA DELL’ANGOLO DELLA POESIA 2015

Angolo della poesia 2015Gli appuntamenti dal 20 al 26 luglio cominceranno alle ore 21.15.

Dalle ore 19: evento preserale con incontri, racconti di vita e sorprese

Giovedì 16 luglio h 21 – Presentazione della rassegna presso il cortile di Palazzo Ricci con intervista video a Maurizio Bettini e Salvatore Frigerio

Lunedì 20 luglio – Serata a Rocca Costanza dedicata a Wystan Hugh Auden di cui dirà Franco Buffoni
Ospiti: Jimmy Villotti e Marco Ercolani

Martedì 21 luglio – Serata a Rocca Costanza dedicata ad Antonia Pozzi di cui dirà Alessandra Paganardi
Ospiti: Pupi e Antonio Avati

Mercoledì 22 luglio – Serata a Rocca Costanza dedicata ad Antonio Machado di cui dirà Valerio Nardoni
Ospiti: Têtes de Bois

Giovedì 23 luglio – Serata a Rocca Costanza dedicata ad Ezra Pound di cui dirà Massimo Bacigalupo
Ospite: Mogol

Venerdì 24 luglio – Serata a Rocca Costanza dedicata a Marina Cvetaeva di cui dirà Gianfranco Lauretano
Ospite: Barbara Alberti

Sabato 25 luglio – Serata a Rocca Costanza dedicata a Costantino Kavafis di cui dirà Paola Maria Minucci
Ospiti: Daniele Roccato, Ida Travi e Marciano

Domenica 26 luglio – Serata a Rocca Costanza dedicata a Sergio Quinzio di cui dirà Gianni Garrera
Ospiti: Andrea Ceccomori, Rolando Damiani, Mario Raciti e Piero Marelli

L’invito ogni sera per il pubblico e i cittadini sarà quello di commentare e raccontare in diretta il loro rapporto con L’Angolo della Poesia anche sui social utilizzando l’hashtag #AngoloPoesiaPesaro. I commenti più belli saranno condivisi sulla pagina facebook ufficiale della manifestazione (https://www.facebook.com/AngoloPoesiaPesaro).

#AngoloPoesiaPesaro
https://www.facebook.com/AngoloPoesiaPesaro
www.giuseppepeppinosaponara.com

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>