Madonnina di Auditore, il sindaco smentisce: “Ancora nessun dato sulle analisi sul sangue: ci vorranno alcuni giorni”

di 

11 luglio 2015

La Madonnina di Auditore (foto Amato Ballante)

La Madonnina di Auditore (foto Amato Ballante)

AUDITORE – Sangue di animale? Non è vero. O comunque, per ora, non c’è nessuna sicurezza. I test della medicina legale di Ancona non hanno infatti ancora stabilito la natura del tessuto ematico sulla statua della Madonnina di Lourdes in Auditore. A smentire la voce apparsa questa mattina è lo stesso sindaco di Auditore Giuseppe Zito: “Ieri sera ancora le analisi non avevano dato risultati sulla natura del sangue sulla statua, ci vorranno alcuni giorni.”
Il mistero sui rivoli, dai primi parziali test risulterebbe essere tessuto ematico, che partono dal volto della statua s’infittisce. Sono comunque tanti i fedeli e curiosi che raggiungono Auditore, anche da fuori regione, per ammirare questo strano fenomeno. Uno scherzo sacrilego quanto di cattivo gusto? L’opera di un mitomane? E’ possibile, certo, ma per ora non ci sono risposte ufficiali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>