MotoGp, Marquez in pole, Vale sesto ma super Morbidelli che centra la sua prima fila in carriera in Moto2

di 

11 luglio 2015

Marquez, Pedrosa e Lorenzo in prima fila, Iannone, Hernandez e Rossi in seconda.

Da non perdere la gara della MotoGp domani con Marquez che in Sassonia è tornato ad essere su un altro pianeta frantumando il record della pista, che era suo, abbassandolo di mezzo secondo ma Pedrosa, sul tracciato che ama di più, è li: il campione del mondo in carica Marquez ha il fiato sul collo del “robottino” targato 26.

Franco Morbidelli, foto tratta da twitter

Franco Morbidelli, foto tratta da twitter

Lorenzo ha disputato belle qualifiche e ha fatto un gran bel giro singolo, ma Rossi ha messo a posto meglio la sua M1 ed ha un bel passo non troppo distante da quello di Marquez e Pedrosa: con queste premesse domani ci sarà da divertirsi.

Grande prestazione anche per Iannone e Hernandez sulle Ducati, piloti generosi e coraggiosi che il giro singolo lo fanno a vita persa ma, in gara, i giri sono tanti, qui una trentina.

E allora domani alle 14, allo spegnersi del semaforo rosso, saranno in quattro a contendersi i tre gradini del podio e conoscendo i pretendenti è facile ipotizzare che sarà una bella gara con Pedrosa che non vorrà fare scappare Marquez e Lorenzo che non vorrà farsi passare da Rossi il quale, va detto, è solo contro tutti: <Trenta giri sono tanti- è il commento del Dottore- ma sono abbastanza soddisfatto del sesto posto perché ho un buon passo gara.

Avrei potuto fare meglio ma non sono riuscito a fare un giro perfetto, in ogni caso per la gara sarà importante scegliere la gomma anteriore giusta e partire subito forte>.

Non puntava alla pole in Moto 2 ma alla prima fila e Morbidelli, con la terza piazza conquistata in qualifica, ha centrato l’obiettivo: <Questa pista mi piace e sono felice per aver preso la prima fila: è la prima volta e mi sto gustando il momento ma la gara è domani. E domani- prosegue- sarà bello al via non vedere nessuno davanti a me. Oggi abbiamo modificato alcune cose sulla moto ed è stata la mossa giusta e, pur non essendo riuscito a fare un giro perfetto, sono contento davvero>.

Buona anche la qualifica di Corsi, quinto, 15esimo il “Balda”, il marchigiano Lorenzo Baldassarri.

In Moto 3 in grande spolvero il team Gresini che piazza al secondo posto il riminese Bastianini, sesto il suo compagno di scuderia Locatelli, nono Antonelli (Ongetta-Rivacold), 13esimo Fenati, 25esimo il fanese Tonucci.

Domani le gare a partire dalle ore 11 con la Moto 3, alle 12.20 la Moto2, alle 14 la MotoGp

Un commento to “MotoGp, Marquez in pole, Vale sesto ma super Morbidelli che centra la sua prima fila in carriera in Moto2”

  1. dai de gas scrive:

    Grande Franco il Morbido è un vero duro…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>