Si masturba in giardino, tre bimbi di 12 e 8 anni danno l’allarme: la polizia denuncia un insegnate di Pavia in vacanza

di 

11 luglio 2015

FANO – Nel pomeriggio di martedì il personale della Polizia di Stato, in servizio presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Fano, impegnato in servizi straordinari di controllo del territorio, interveniva in una via centrale a seguito della segnalazione al 113, effettata da una residente, relativa alla presenza di un uomo intento a masturbarsi all’aperto del proprio giardino. In particolare verso le ore 15 una donna, mentre si trovava nel suo appartamento veniva allertata dai richiami dei suoi nipotini di anni 12 e 8 anni e di un amichetto di questi ultimi, anch’esso di 8 anni, che dal terrazzo che si affaccia sul giardino dell’appartamento al piano terra, avevano visto un uomo nudo intento a toccarsi nelle parti intime. Gli operatori di Polizia, intervenuti a breve, identificavano l’uomo, un 55enne insegnante della provincia di Pavia, a Fano per trascorrervi le ferie estive in un appartamento preso in affitto, ubicato al piano terra della stessa palazzina. Il soggetto in questione veniva quindi denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per il reato di atti osceni luogo pubblico.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>