Bof 2015: da domani il 28esimo festival dedicato alla “magia” dei burattini

di 

13 luglio 2015

PESARO – Ventottesima edizione di Burattini Opera Festival, si comincia domani. Ecco il programma dei cinque giorni della rassegna 2015, che si svolgerà a Pesaro presso il cortile di palazzo Montani Antaldi:

MARTEDI’ 14 LUGLIO, ore 21.30

Compagnia: TEATRO D’AOSTA Titolo: LE AVVENTURE DI PINOCCHIO Genere: Marionette, Burattini, Canto, Danza, Recitazione Durata: 60’ Musiche: Originali, di Sandro Balmas

Ecco il Mito Pinocchio! E se credete di sapere quasi tutto su di lui, quel ‘quasi’ è grande come il mondo….c’è un enorme libro-scenografia, la marionetta di Pinocchio, molti oggetti, qualche burattino e Stefania Ventura! Non l’ha inventata Collodi….è un’attrice che nello spettacolo: recita-muove Pinocchio-danza-mima-fa i burattini-illude-fa ridere-commuove. E’ brava come Pinocchio! Testo ispirato a Gianni Rodari.

MERCOLEDI’ 15 LUGLIO, ore 21.30

Compagnia: TEATRO LA BOTTEGA FANTASTICA (PU) Titolo: ERASMO E LA STREGA TARANTA Genere: Burattini Durata: 55’

E’ una storia dove il protagonista cerca un regalo per la sua fidanzata, ma incontra Taranta, arrabbiata e in vena di dispetti. Ne fa uno terribile: lascia in scena un cesto stregato e chi ci guarderà dentro perderà la memoria! E chi capita a tiro? Rosina, naturalmente, la fidanzata di Erasmo. Il quale cerca un potente mago, per uno scontro magico senza precedenti. Il bene e il male. I buoni sentimenti. Legnate a chi le merita. Tutto quanto serve, poi, a dormire bene la notte!

Gli organizzatori di Bof 2015

Gli organizzatori di Bof 2015

GIOVEDI’ 16 LUGLIO, ore 21.30

Compagnia: TEATRO DELL’ACQUARIO (CS) Titolo: LA PRINCIPESSA AUDACE Genere: Pupazzi, Ombre, Narrazione Musica: Popolari, dal Vivo Durata: 55’

Racconto (Rumanza) sulla storia della Principessa RUSSUMILILLU (che in dialetto calabrese significa PICCOLA MELA ROSSA). E’ il nome della protagonista, una fanciulla astuta coraggiosa. Travestendosi da cavaliere riesce a compiere imprese dove tanti hanno fallito –artificio che sovverte il topos del maschio-eroe. Narrazione affascinante, per risvegliare i sensi di avventura e giustizia. Musiche, suoni e rumori dal vivo con gli strumenti di un tempo.

VENERDI’ 17 LUGLIO. ore 21.30

Compagnia: ALAUDA (Spagna) Titolo: PUPPET CIRCUS-Il Circo Delle Marionette Genere: Marionette, Pupazzi Musica: Mozart, Saint-Saens Durata: 55’

The Puppet Circus è un circo divertente e spettacolare dove protagoniste sono le Marionette a Filo. Vi si esibiscono trapezisti, giocolieri, un funambolo, un fachiro sputafuoco, animali addestrati, cui si aggingeranno molte altre sorprese. Tutti i personaggi in scena sono incoraggiati dal clown Frango e introdotti dal presentatore Mario Net!

SABATO 18 LUGLIO, ORE 21.30

Compagnia: ORTOTEATRO (PN) Titolo: LE ALTRE STORIE DI CAPPUCCETTO ROSSO Genere: Pupazzi, Oggetti Musiche: Originali, di Giovanni Buoro Durata: 50’

Quattro divertenti e scanzonati racconti che reinventano e scompaginano le vicende della bambina più famosa al mondo; con la gustosa realizzazione che utilizza oggetti (seghe, cestini, scopette etc.) e pupazzi da tavolo.

Omaggio a Roald Dahl con la riscrittura teatrale di due sue geniali storie.

Omaggio a Bruno Munari a cui l’autrice si è ispirata nell’invenzione di Rossino del bosco e Cappuccetto Viola.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>