Campionato italiano di moto d’acqua, a Marina Dorica vince Manuel Reggiani di Gradara

di 

14 luglio 2015

MARINA DORICA (Ancona) – Domenica scorsa si è svolta l’ultima prova del Campionato Italiano di Moto d’acqua, in scena nel tratto di mare davanti al porto turistico di Marina Dorica.

Le gare del 1° Gran premio Città di Ancona erano divise nelle categorie Circuito, Freestyle ed Endurance. Il pilota di Gradara Manuel Reggiani, su una Runaboat F2, nella prima delle due gare, avendo fatto una falsa partenza, veniva relegato in ultima posizione, ma al termine del 1° giro aveva recuperato diverse posizioni fino a transitare in terza posizione. Ma Reggiani non si arrendeva e continuava la sua gara fino a giungere sotto la bandiera a scacchi in seconda posizione.

In gara due, effettuava un buona partenza e per gli altri dieci piloti non c’è stato nulla da fareI infatti Reggiani si aggiudicava la gara. Il pilota ha corso questa prova del Campionato Italiano, come test, infatti lui partecipa al Campionato Europeo di Moto d’Acqua. Reggiani corre su una moto d’acqua Seadoo RXP X con cilindrata di 1600 cc-turbo compressore con potenza di oltre 300 cv e velocità di oltre 75 miglia. Ha già confermato la sua presenza anche alla terza tappa europea  in programma il 24 e 25 luglio a Mirandela (Portogallo).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>