Alla BCC Arena risate… “A Crepapelle” per il concorso di barzellette

di 

18 luglio 2015

FANO – Nella seguitissima stagione teatrale dell’ARENA BCC, uno dei momenti finora più seguiti è stato quello di ieri, venerdì 17 luglio, con la 6° edizione del concorso di Barzellette “A CREPAPELLE”.

La serata è iniziata subito alla grande con la prima gag messa in scena dai presentatori della serata, ovvero gli amici del San Costanzo Show. Poi la presentazione dei partecipanti al Concorso: Andrea Bracci, Simonetta Pozzuoli, Mauro Ceramicoli, Gilberto Donati, Aldo Falcioni, Giorgio Falcioni, Piervittorio Storoni, Franca Mercantini, Dino Diotallevi, Florindo Piccini, Fabrizio Boni. Lo svolgimento è stato molto semplice e lineare. Una mini-barzelletta di presentazione, per poi partire con la gara: 5 minuti per le qualifiche, 3 minuti le semifinali e una barzelletta secca per la Finale. Due ore di pura allegria dove il doppio senso, a volte neanche tanto sottinteso, è stato il leitmotiv della serata.

La giuria, composta da Arido Severi, Etienn Lucarelli, assessore Caterina Del Bianco, Giacomo Grandicelli e Mirco Fiorelli ha mostrato una seria difficoltà nelle scelte andando per ben 3 volte su 3 a proporre dei punteggi parimerito; alla fine a vincere il primo premio FABRIZIO BONI che con barzellette mirate e divertenti a strappato il miglior punteggio dei giudici ed anche scroscianti applausi dal pubblico. Secondi, parimerito, “lo Sbancato” Florindo Piccini e “la Pesarese” Franca Mercantini, mentre il terzo posto è andato ad un altro “Sbancato”, Giorgio Falcioni. Partecipanti alla finale ma non classificati per il podio, il ripaltese Mauro Ceramicoli e il fanese Piervittorio Storoni.

Per tutti un dono ricordo della serata da parte di Gino Bartolucci presidente della Coop. Treponti, mentre per i primi tre classificati premi in Buoni Spesa offerti e consegnati da Arido Severi del Conad Flaminio e Sant’Orso.

“Delle serate veramente belle – ha detto l’assessore Caterina Del Bianco – Passare queste serate a teatro a me piace tanto sia per il tipo di clima familiare che si respira sia per la qualità delle serate che vengono proposte, segno di una attenzione ed una capacità verso questo mondo da parte di chi opera in questa struttura”.

Oltre il concorso, un po’ di spazio è stato dato anche ad alcuni pseudo-barzellettieri che sono stati eliminati alle qualificazioni e quindi non han potuto partecipare alla serata. Sotto gli occhi attenti di Daniele Santinelli e Rosa Della Cecca, si sono presentanti Genesio, guarda casonipote di Rosa, la gimarrese Orietta Pedrotti, ed degli improbabili personaggi non identificati i quali si sono presentati uno totalmente sbronzo, un altro con ombrello ed incerata a bramare un imminente temporale ed un altro ancora, biondo capellone, con delle improbabili barzelle ma con una attenzione particolare alla “vecchia” Rosa. Gag veramente divertenti messe in scena dai fantastici Daniele Santinelli, Massimo Pagnoni, Giovanni Giangiacomi e Geoffrey Di Bartolomeo, quest’ultimo ha terminato la serata in mutande steso sulla scalinata del palco centrale.

Continuano le serate all’ARENA BCC, ormai luogo del dialetto fanese, con i LUNEDI del Teatro sotto le stelle (lunedì 20 luglio “Na Mastella d’bugi’ della Compagnia dialettale di Gallo di Petriano e Lunedi 27 Luglio “L’Art del Peteguless” del Brudett) e poi date da non perdere con Gli amici del San Costanzo show il 03 Agosto e con la Fantastica serata dedicata ai QUEEN “The Show Must go on” dell’Orchestra Sinfonica Rossini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>