La Vis passa da un Brighi all’altro. Salutato Andrea, 11 anni dopo riecco Marco Brighi

di 

21 luglio 2015

Colpaccio per il centrocampo della Vis Pesaro che ufficializza l’ingaggio del riminese Marco Brighi, centrocampista classe 1983 che già militò nella Vis Pesaro in C1 da gennaio a maggio 2004. Pochi tifosi biancorossi ricorderanno quelle sue 7 presenze in maglia biancorossa; qualcuno in più ricorderà invece la prestazione maiuscola in Jesina – Vis Pesaro dello scorso anno. Partita particolare per la Vis perché quella sconfitta portò all’esonero di Ferruccio Bonvini. Partita altrettanto particolare per la famiglia Brighi con l’allora vissino Andrea opposto per la prima volta all’allora leoncello Marco dopo tre campionati da compagni di squadra nel Rimini.

Marco Brighi 2E mentre il difensore Andrea ha firmato per il San Nicolò,  con il 32enne Marco Brighi la Vis si concede una “fuoriserie” per l’Eccellenza. Campionato che Marco Brighi non ha mai disputato dopo le sue quasi 300 presenze di serie C quasi tutte divise fra Bellaria e Rimini di cui è stato anche il capitano.

La Vis si prende un centrocampista completo, abile a giocare da frangiflutti davanti alla difesa e al tempo stesso capace di dettare i tempi della manovra.

Curiosità: il più famoso dei fratelli Brighi, il 34 enne Matteo – da 15 anni in serie A con le maglie fra le altre di Juventus, Roma, Chievo e Torino – resta nella massima serie avendo appena formalizzato il suo passaggio dal Sassuolo al Bologna

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>