Dalla mia vita alla vostra, mostra itinerante su Don Giussani a Palazzo Lazzarini

di 

22 luglio 2015

PESARO – Da giovedì 23 a domenica 26 luglio a Palazzo Lazzarini, di fronte al Duomo, Pesaro ospiterà la mostra itinerante “Dalla mia vita alla vostra” su Don Luigi Giussani. L’evento, a cura di Comunione e Liberazione, è realizzato in collaborazione con il Centro Culturale “Città ideale” in uno dei più bei palazzi del centro storico in via Rossini, sede del Museo Diocesano e si offre alla città e ai turisti come occasione di conoscenza nel tempo dello svago del fine settimana o della villeggiatura.

Una mostra, in occasione del decimo anniversario della scomparsa di don Giussani (1922-2005), che presenta in 14 pannelli i tratti fondamentali della storia e dell’opera dell’iniziatore del movimento di Comunione e Liberazione, con immagini e brani significativi della sua vita. Sarà possibile vedere alcuni spezzoni di un video sulla vita del sacerdote di Desio, pubblicato a febbraio con il Corriere della Sera. “Tutta la traiettoria della vita di Don Giussani è come raccolta nella frase della liturgia ambrosiana contenuta nel primo pannello: “Nella semplicità del mio cuore lietamente Ti ho dato tutto”.

Obiettivo della mostra è “fare approfondire la conoscenza di un uomo segnato da un incontro, quello con Gesù Cristo” – dice Mauro Zagaria responsabile di Comunione e Liberazione di Pesaro .

Anche la mostra sarà un’esperienza tutta da vivere, un incontro con persone che avendo conosciuto Don Giussani faranno da guide al percorso proposto dai pannelli e potranno testimoniare che cosa ha generato nella loro vita l’incontro con lui: il fascino di uno sguardo capace di guardare e affrontare tutto alla luce dell’esperienza di Cristo vissuta nella Chiesa, con il Movimento di Comunione e Liberazione che da Don Giussani ha preso forma e vita.

Dalla mia vita alla vostra” : la mostra aperta a tutti con ingresso gratuito sarà visitabile dalle 18,00 alle 23,00 (orario continuato) da giovedì 23 a domenica 26 luglio a Palazzo Lazzarini di fronte al Duomo di Pesaro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>