La “missione” di Renato Scrocco continua. Tutti i premiati del nono torneo di basket “Renatoé”

di 

22 luglio 2015

PESARO – Si è conclusa nel weekend la nona edizione del torneo di basket 3×3 Renatoè svoltasi nel campo di Villa Marina il 18 e 19 luglio. L’iniziativa promossa dall’associazione omonima nata per ricordare il pesarese Renato Scrocco che, scomparso per una leucemia che non lasciò scampo, ebbe nel basket il suo punto di riferimento.Grande appassionato di pallacanestro, Renato progettava un aiuto concreto per i bambini bisognosi di trapianto di midollo, malati di talassemia e di leucemia, ospitati presso  L’oasi dell’Accoglienza di S.Andrea in Villis.
Presenti alla manifestazione ex giocatori come Matteo Minelli e tantissimi giovani che hanno partecipato a queste due intense giornate di pallacanestro dove si è potuto unire sport e solidarietà raccogliendo delle offerte per i bambini della struttura di S.Andrea.
Renato Scrocco
Nella categoria “under 14″ i The Lions sono usciti vincitori da una tesa finale portandosi a casa delle t-shirt gentilmente offerte da VR46 e la coppa. Per la categoria “under 17″, dopo in combattuto match , la squadra Era solo mio cugino composta da: Simone Terenzi , Marco Sebastianelli , Marco Bacchielli ed Alessandro Simioni ( vincitore anche del premio Fair-Play) è riuscita a prevalere vincendo coppa e t-shirt. Per la categoria “over” , dopo una finale punto a punto la squadra Falafel Tim composta da Giacomo Giannoni , Giulio Gabellini ed Edoardo Santinelli è uscita vincitrice accaparrandosi la coppa è un abbonamento mensile per la palestra di Villamarina. Premio anche per Giovanni Volpe, miglior giocatore del torneo, ma il premio più grande è andato alla struttura di Villamarina che ha permesso lo svolgersi di questo torneo tenendo alta la memoria di Renato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>