Oggi il funerale di Ismaele. Lutto cittadino a Sant’Angelo in Vado. I video a cura di Etv Marche

di 

22 luglio 2015

SANT’ANGELO IN VADO – Un paese sotto choc e  in lutto.  Il funerale di Ismaele Lulli è stato fissato alle ore 17 di oggi nella chiesa Santa Maria Extra Muros. Ieri sera c’è stata invece una fiaccolata di amici e parenti. Il sindaco Giannalberto Luzi, come annunciato, ha proclamato il lutto cittadino.

la recinzione 450x100

Igli Meta, ieri, ha iniziato a parlare in maniera dettagliata. Una confessione totale in cui riduce la posizione di Marjo che, comunque, in ogni caso, era lì con lui. Se per Igli sarà rito abbreviato rischia anche 30 anni di carcere. Il suo legale cercherà di evitare la premeditazione: cercheranno di spiegare che l’avvertimento, il voler mettere paura, legare Ismaele a una croce, è scivolato di mano fino a trasformarsi in omicidio. Ma quello che hanno raccolto i carabinieri, le tracce, il nastro adesivo, il solvente, ricostruisce quella che appare una esecuzione studiata con tentativo di fuga e depistaggio successivo, guidando scalzo e in mutande, buttando via i vestiti e le scarpe sporche di sangue di Ismaele, fino a fare il bagno per togliersi il sangue. Una catarsi durata poche ore.

 

La ricostruzione dell’omicidio e la rabbia della gente all’esterno della Caserma. Guarda il servizio di Etv Marche:

http://www.etvmarche.it/video/11262/scattato-il-fermo-per-i-due-ragazzi-albanesi-indagati-per-lomicidio-di-ismaele-lulli

La conferenza dei carabinieri avvenuta questa mattina a Pesaro. Guarda il servizio di Etv Marche:

http://www.etvmarche.it/video/11268/omicidio-lulli-un-delitto-da-videogame

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>