Smart city, Fondi europei e innovazione insieme alla Politecnica della Marche: la firma

di 

22 luglio 2015

Smart city, Fondi europei e innovazione: sono questi i punti su cui si articola il protocollo d’intesa tra Comune di Pesaro e UNIVPM (Università Politecnica delle Marche). L’ufficio Sviluppo e Opportunità del Comune di Pesaro ha intrapreso da tempo un percorso di collaborazione con la Politecnica delle Marche: lo scopo è di utilizzare i fondi europei sia per riqualificare il territorio comunale per renderlo “Smart”, sia per supportare l’economia locale, facilitandone i processi di innovazione per essere maggiormente competitiva in Italia e all’estero.

L’accordo con la Politecnica garantisce sia alle strategie comunali sia alle necessità del sistema economico territoriale, un vantaggio competitivo importante per poter competere all’interno della Unione europea – commenta l’assessore alla Gestione Antonello Delle Noci -, dopo aver verificato una serie di convergenze comuni, ci siamo impegnati in una partnership che ha già prodotto importanti risultati e potrà diventare un punto di riferimento per tutta la Regione”.

Ricci firma, Delle Noci osserva

Ricci firma, Delle Noci osserva

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>