“Mediatore interculturale”, l’europarlamentare Cécile Kyenge inaugura il corso

di 

24 luglio 2015

La ministra Kyenge con Matteo Ricci

Kyenge con Matteo Ricci durante una precedente visita pesarese

PESARO – Sarà Cécile Kyenge, membro del Parlamento Europeo e già ministro dell’Integrazione del governo Letta, ad inaugurare il corso per “Mediatore interculturale alla luce della nuova politica dell’asilo dell’Unione Europea” che inizierà lunedì 27 luglio, alle ore 10, al Centro per l’impiego di Pesaro (via Luca della Robbia, 4). Finanziato dalla Provincia di Pesaro e Urbino con il contributo del Fondo Sociale Europeo, il corso (gestito da Eurolex srl e dall’associazione no profit di cooperazione e solidarietà internazionale “Incontri per la Democrazia”), formerà operatori che metteranno a disposizione dei richiedenti asilo la loro professionalità, a sostegno di un percorso di accoglienza e inserimento. La figura che uscirà dal corso sarà in grado di far emergere le difficoltà nel processo di inclusione sociale degli stranieri, di comprendere le principali problematiche legate all’immigrazione, di conoscere la legislazione italiana ed europea sull’immigrazione e gli ostacoli che possono frapporsi alla comunicazione con le istituzioni italiane. Il corso, a cui parteciperanno 15 disoccupati (8 donne e 7 uomini), prevede 500 ore di lezione (300 teoriche, 180 di stage e 20 di esame) e si concluderà entro il mese di ottobre 2015. L’occupazione è garantita per almeno il 50% dei partecipanti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>