Contradaioli-donatori: l’Avis chiama a raccolta per il Palio dei Bracieri

di 

28 luglio 2015

PESARO – Le difficoltà economico-sociali stanno mettendo a dura prova il sistema trasfusionale nazionale, regionale e locale. È proprio per discutere gli imminenti cambiamenti organizzativi e culturali in tema di donazione di sangue che l’Avis provinciale Pesaro-Urbino e la comunale Pesaro organizzano, sabato 1 agosto dalle 18,30 alla Rocca Costanza di Pesaro, un incontro dal titolo “Dove stiamo andando?”. Il confronto tra la comunità avisina della provincia e la dirigenza nazionale e regionale è aperto a tutti e vuole essere un’opportunità per informare sulla necessità di una donazione mirata ai reali bisogni di sangue e plasma. post-MIGONE

Il programma si aprirà alle 18,30 con i saluti della presidente Avis comunale di Pesaro, Lina Rocca, e una tavola rotonda a cui interverranno Vincenzo Saturni, presidente Avis nazionale, Massimo Lauri, presidente Avis regionale Marche, e Daniele Ragnetti, presidente Avis provinciale. A conclusione, le associazioni si confronteranno in una sessione di “Question time”. I presenti potranno poi cenare presso i ristoranti tematici allestiti intorno alla Rocca, in occasione del Palio dei bracieri.

Avis al Palio dei BracieriUn momento di riflessione e dibattito, dunque, ma anche di aggregazione: è infatti in programma, dalle ore 21,30, uno spazio di intrattenimento con il Center stage – multieducational community e uno spettacolo comico con Paolo Migone, del programma “Zelig”. Inoltre, a partire dalle ore 17 fino al termine della serata lungo il perimetro interno del cortile di Rocca Costanza, funzioneranno una serie di laboratori per bambini, in collaborazione con l’associazione Stramonio, che si occupa di promuovere uno stile di vita sano, intelligente e consapevole.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>