Un anno di Vallefoglia. I 12 mesi del sindaco Ucchielli e la Vallefoglia che verrà

di 

28 luglio 2015

VALLEFOGLIA – In occasione della Festa del PD a Morciola al Centro Commerciale “Le Cento Vetrine” sabato 1 Agosto 2015 il Sindaco della città di Vallefoglia Palmiro Ucchielli, la Giunta Comunale e il Gruppo di Maggioranza illustreranno a tutti i cittadini del territorio quello che Vallefoglia ha intrapreso in un anno di Amministrazione, le strategie e gli obiettivi futuri. Scuola Vallefoglia edificato primo piano

“Molti degli interventi previsti dalle linee programmatiche di governo – riferisce il sindaco Ucchielli – sono stati realizzati portando ancor maggiore responsabilità e credibilità nelle istituzioni”. Di seguito si ricordano:

  • Approvazione Bilancio di Previsione 2015 e Pluriennale 2015/2017 (18 Dicembre 2014) con largo anticipo sulla scadenza stabilita dalla normativa ed in controtendenza rispetto alla maggior parte dei comuni marchigiani e italiani.
  • Approvazione Piano Triennale Opere Pubbliche con importanti investimenti nell’edilizia scolastica, riqualificazione e messa in sicurezza del territorio.
  • Approvazione dello Statuto Comunale e del Regolamento per il Funzionamento del Consiglio Comunale.
  • Approvazione delle Linee Programmatiche di Governo.
  • Approvazione del Regolamento di videosorveglianza al fine di garantire una maggiore sicurezza del territorio, dei cittadini e delle imprese.
  • Nuova identità del Comune di Vallefoglia nato dalla fusione dei Comuni di Colbordolo e Sant’Angelo in Lizzola con l’approvazione all’unanimità del nuovo Stemma e del Nuovo Gonfalone.
  • Inaugurazione della nuova scuola Primaria “Federico da Montefeltro” denominata Scuola Bianca, realizzata in soli 72 giorni.
  • 1 Aprile 2015 firmato dal Presidente della Repubblica il decreto di conferimento del titolo di “Città” al Comune di Vallefoglia.
  • Inizio lavori della “Casa della Salute” (Distretto e Poliambulatorio).
  • Approvazione di sei importanti lottizzazioni nel territorio:
  • Zona industriale di Talacchio, Comparti 6T – 7T;
  • Centro Commerciale Bottega, Comparto 7B;
  • Ampliamento comparto “Tropicana”, Comparto 16M;
  • Approvazione Variante ex Area PEEP Morciola;
  • Ampliamento zona industriale Montecchio, Comparto MP4;
  • Nuovo Centro Commerciale Eurospin, Comparto MT5b.

Apriranno infatti a breve tre nuovi centri commerciali, due a Montecchio e uno a Bottega offrendo così una maggiore qualità dei servizi, la Ditta “Rivacold” a Montecchio e la Fab a Cappone, faranno un ampliamento e potenziamento del loro stabilimento per creare nuove opportunità di lavoro

 

2015 ANNO DELLE SCUOLE E DEI GIOVANI

Il futuro di Vallefoglia passa anche attraverso un protagonismo delle nuove generazioni che saranno il paese di domani e l’Amministrazione ha individuato nell’edilizia scolastica e nei centri di aggregazione intergenerazionali una delle sue priorità di azione con l’attuazione di interventi di riqualificazione quali:

  • L’adeguamento sismico e strutturale della scuola materna Regina Reginella 1 dì Via Rampi Montecchio, intervento finalizzato all’aumento delle condizioni di sicurezza della scuola primaria C.A. Dalla Chiesa a Bottega, l’ampliamento, intervento finalizzato all’aumento delle condizioni di sicurezza della Scuola dell’Infanzia di Bottega e realizzazione di un’aula della disabilità presso la Scuola dell’Infanzia Regina Reginella 1 di Via Rampi a Montecchio.
  • I lavori di riqualificazione del Centro di Aggregazione a Cappone e proseguono quelli del Centro di Aggregazione di Via Mazzini a Montecchio.
    I due Centri di Aggregazione rispondono ad un’esigenza molto sentita dai giovani e dalle loro famiglie di avere degli spazi a disposizione per le attività di aggregazione e del tempo libero. Si realizza così un punto importante del programma di governo di questa Amministrazione, orientato proprio al potenziamento dei servizi a favore dell’adolescenza e della terza età.

VALORIZZAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DEL TERRITORIO

  • Asfaltatura strade nel territorio comunale di Vallefoglia in loc. Talacchio, Bottega Cappone, Ca’ Baldino e Montecchio, realizzazione di marciapiedi in tratti stradali del Comune di Vallefoglia, manutenzione straordinaria strade e percorsi ciclopedonali, pulizia fossi per garantire il deflusso delle acque soprattutto durante i periodi di maltempo sempre più frequenti e per salvaguardare gli abitati di Montecchio e Pesaro e delle zone industriali con le loro aziende, ristrutturazione Fonte dei poeti e consolidamento di un tratto di mura castellane nei borghi di Colbordolo e Sant’Angelo in Lizzola.
  • Stanziati altri 150.000,00 euro oltre ai 300.000 già previsti per nuovi lavori di asfaltature delle strade comunali.
  • Inaugurazione di due nuovi anfiteatri, l’anfiteatro di Piazza Europa nella frazione di Morciola e il parco anfiteatro della Vecchia Fonte ubicato appena fuori dal castello di Sant’Angelo in Lizzola.
  • Sono iniziati i lavori di sistemazione e messa in sicurezza della strada che porta a Coldelce.
  • E’ in programma inoltre la nuova pista pedonale/ciclabile che collegherà Montecchio con Bottega, Morciola e Cappone.

“Un anno di importanti cambiamenti – ricorda Ucchielli – per progettare la nuova realtà di Vallefoglia centro nevralgico tra Pesaro, Urbino e la Romagna, attraversato da due importanti arterie stradali: la Strada Provinciale (SP 423) e la Strada delle Regioni (SP 30), capofila di un’area omogenea con oltre 15.000 abitanti e quasi 2.000 imprese, che ha una storia ricca documentata dai suoi illustri personaggi e dai numerosi edifici che testimoniano un passato significativo. In questo momento la Città di Vallefoglia è un cantiere aperto, e la Sindaco e la Giunta si ritengono soddisfatti perché tutti questi lavori sono stati possibili grazie alla collaborazione tra pubblico e privati”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>