Musicae Amoni Loci, Festival di Musica Antica: appuntamento venerdì a Pesaro

di 

29 luglio 2015

PESARO – Prosegue il viaggio musicale e artistico di Musicae Amoeni Loci, giunto alla sua XII^ edizione, la celebrazione per il più grande organista e compositore di tutti i tempi,J.S.Bach, di cui quest’anno ricorrono i 330 anni dalla nascita. Venerdì 31 luglio alle ore 21,30 nella Chiesa della Santissima Annunziata, si terrà il terzo appuntamento bacchiano, dal titolo BACH 330 – VIVALDI. Un concerto di grande pathos emotivo, che metterà di fronte due scuole, quella tedesca e quella italiana e nello stesso tempo, si cercherà di creare una simbiosi, ove sia possibile, su stili e interpretazioni, per certi aspetti lontani fra loro. L’Ensemble di archi FREQUENZE DIVERSE, proporrà un programma che terrà conto anche di questa commistione stilistica, che proprio nel clavicembalo, lo strumento più importante di quel periodo musicale, avrà la sua sintesi. Si inizierà con la Sinfonia in Fa maggiore di M.Bissoli. Seguiranno il Concerto per violino op.3 n.9 RV 230 in Re maggiore di Antonio Vivladi, il Concerto in re minore BWV 1043 per due violini di J.S.Bach e il Concerto per clavicembalo op.3 n.9 BWV 972 in Re maggiore di A.Vivladi/J.S.Bach. I brani musicali saranno spiegati dalla storica della musica Maria Chiara Mazzi.
Seguirà una degustazioni di prodotti tipici gentilmente offerti dal Forno Mosca di Villa Ceccolini, Macelleria Roberto Alessi di Villa Ceccolni e la Cantina Aniballi di Cerreto di Novilara.
Ingresso libero

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>