Da 40 anni in vacanza a Pesaro. Il “grazie” della città a Mr e Mrs Boughton

di 

31 luglio 2015

PESARO – Abitano a mezz’ora di auto da Londra, in un “borgo” di 12mila anime, Croxley Green. Mrs e Mr Boughton amano il verde delle campagne inglesi, ma adorano letteralmente il “blue” del mare Adriatico. In particolare quello di Pesaro. Da 40 anni infatti, i coniugi Avis e Richard Boughton vengono in vacanza nella nostra città. Città nella quale annoverano ormai solide amicizie e di lunga data.

Palla di PomodoroNon solo. Hanno anche istituito una sorta di “gemellaggio” (vista forse anche la vicinanza di Watford, città britannica gemellata con Pesaro dal 1988), ospitando nei mesi invernali gli amici di Pesaro, organizzando tour nella capitale britannica e mettendoli a parte delle proprie tradizioni “british”… soprattutto gastronomiche. Dal 1975 sono ospiti della nostra città, prima in hotel e quindi in appartamento. Lui, ex dipendente del ministero della difesa, lei, prima cuoca nelle scuole e ora per passione.

Di Pesaro condividono lo spirito di città balneare (da sempre frequentano la spiaggia dei Bagni Enrico), di città dello sport (sono appassionati di ciclismo e amano girovagare in bici per i borghi marchigiani), di città del sociale (frequentano in modo assiduo il centro sociale di viale Trieste insieme agli amici). Dunque, turisti non per caso, la cui fedeltà merita di essere premiata.

Martedì 4 agosto, alle ore 11, nella sala Rossa, il sindaco Matteo Ricci consegnerà ai coniugi inglesi un attestato di “gratitudine della città”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>