Pubblicità lesiva per la dignità delle donne, Ballerini (M5S): “C’era già una mia mozione, maggioranza smemorata”

di 

3 agosto 2015

Mirko Ballerini*

Per quanto riguarda il dibattito sulle pubblicità lesive la dignità delle donne di questi giorni, volevo ricordare all’assessore Ceccarelli e ai consiglieri della maggioranza, soprattutto quelli al secondo mandato, che una mozione approvata dal consiglio comunale di Pesaro che ne richiedeva un regolamento c’è già. È stata presentata dal sottoscritto nel 2010, approvata e, come è solita fare questa maggioranza, disattesa. Presentammo anche una interrogazione l’anno successivo, quando apparvero in città cartelloni pubblicitari, che, come quelli della ditta Uccellini, destarono proteste.

La pubblicità sotto accusa della Uccellini Security

La pubblicità sotto accusa della Uccellini Security

Se questa maggioranza invece di fare proclami e indignarsi a comando, avesse fatto quello che il consiglio comunale sovrano gli aveva indicato, non saremmo qui a discutere sempre delle stesse cose, ci vuole volontà politica per risolvere i problemi, adesso sono solo chiacchiere.

Se la giunta avesse fatto il suo dovere oggi la ditta Uccellini non si troverebbe in questa spiacevole situazione, avrebbe saputo a monte come comportarsi e non avrebbe avuto queste perdite di tempo, di denaro e di immagine, o per lo meno, non avrebbe avuto scusanti. L’assessore, invece di monitare, dovrebbe scusarsi con l’azienda per il vuoto regolamentare lasciato dall’amministrazione precedente.

La solita politica, che non guarda il risultato, ma il ritorno d’immagine: un ordine del giorno presentato dal movimento 5 stelle si vota, altrimenti si fa una brutta figura, poi lo si ignora e dopo qualche anno lo si ripresenta a proprio nome, prendendosene i meriti. Faranno a breve così anche per la mozione sul testamento biologico, la nostra bocciata, ora ne parlano loro. L’interesse dei cittadini? Irrilevante.

Caro assessore e Caro Sindaco, prendetevi pure i meriti ma cominciamo a fare qualcosa di serio, di nuovo per questa città, oltre alle candele, ai palii e ai piani regolatori open!

*Movimento 5 stelle Pesaro

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>