Tornano i viandanti del gusto: 21 comuni per il sesto Itineris

di 

3 agosto 2015

FANO – Dopo cinque edizioni di grande successo, ritorna per il sesto anno consecutivo ITINERIS: il progetto di promozione turistica che nasce dalla sinergia tra gli Alberghi Consorziati di Fano, Torrette e Marotta, l’Azienda Speciale della Camera di Commercio “Aspin 2000/TRR” ed il Comune di Fano con il Distretto Turistico Marcabella.

Toscana-lovers-tavola-apparecchiataL’evento incentrato principalmente sull’enogastronomia e sulla cultura del cibo e, coinvolgerà i 21 comuni appartenenti al Distretto Turistico di Marcabella, con lo scopo di promuovere l’entroterra invitando i turisti della riviera alla scoperta delle aziende agricole, dei produttori locali delle nostre campagne e degli artigiani. Il progetto prevede una serie di itinerari volti a sensibilizzare turismo e tempo libero, attraverso la scoperta dei prodotti tipici, dei sapori antichi dell’artigianato artistico, sviluppando nuovi consistenti flussi turistici.

L’iniziativa, dedicata principalmente a coloro che popolano le strutture ricettive e stabilimenti balneari presenti nei 22 Km di costa che vanno da Fano a Marotta, coinvolgerà un’ampia platea di fruitori a: dal cittadino buongustaio agli appassionati di arte culinaria, all’associazionismo eno-gastronomico, al turista italiano o straniero.

Ad ogni visita si avrà la possibilità di degustare le specialità più tradizionali e rare, anche preparate al momento dai diversi produttori, cercando di trasmettere ai visitatori la ricchezza della nostra gastronomia attraverso assaggi guidati, accrescendo così la consapevolezza delle specialità locali e dei sapori perduti.

Una delle grandi novità di questa edizione sarà data dall’organizzazione di escursioni serali, per dare così la possibilità di conoscere Itineris anche a chi non rinuncia al suo pomeriggio in spiaggia.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>