In crisi con la moglie, lo ritrovano senza vita dopo un biglietto d’addio

di 

4 agosto 2015

SERRA SANT’ABBONDIO – Un uomo, un padre di famiglia, operaio alla Indesit di Fabriano e titolare con i genitori di un agriturismo, è stato ritrovato senza vita, impiccato, a Serra Sant’Abbondio. Era in crisi con la moglie e ieri, dopo essersi allontanato lasciando un biglietto inequivocabile (“Basta, la faccio finita, i figli però li prenda mio padre”), aveva fatto perdere le sue tracce. Le ricerche erano partite ieri pomeriggio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>