Vallefoglia, Lucarini: “C’è un problema scuola da affrontare”

di 

4 agosto 2015

Luca Lucarini *

VALLEFOGLIA – “Probabilmente non tutti sono a conoscenza del fatto che entrambi gli Istituti Comprensivi Scolastici presenti nel territorio di Vallefoglia (Pian del Bruscolo e Giovanni Paolo II), affronteranno il prossimo futuro senza Dirigente titolare!

Il Direttore dell’Ufficio scolastico regionale delle Marche infatti, con proprio decreto del 25/06/0215, ha trasferito i precedenti Dirigenti (Presidi) ad altri Istituti, lasciando contemporaneamente i ruoli vacanti in quelli del nostro territorio che saranno quindi diretti “in reggenza”. Ciò comporterà indubbiamente una difficoltà sia per tutto il personale della scuola (docenti e non docenti), sia per gli alunni e le loro famiglie, ma anche per l’Amministrazione comunale che sarà costretta comunque a rapportarsi con una figura “non titolare” dell’incarico.

image1 (1)Intendiamoci, la reggenza non è sicuramente un dramma, ma registrare questa condizione per ben 14 plessi con oltre 2.000 bambini/ragazzi senza avere garanzie su quanto durerà, mi sembra una circostanza degna di attenzione per una Amministrazione comunale. Ho quindi presentato una interrogazione all’Assessore delegato in materia, per conoscere come intenda adoperarsi (nel pieno rispetto dell’autonomia dell’Ufficio scolastico) al fine di ripristinare una condizione di normalità il prima possibile. Con l’occasione ho anche riproposto un invito al dibattito (anche a livello intercomunale) in merito al dimensionamento scolastico nel nostro territorio. Infatti, ho accolto con soddisfazione la recente Delibera di Giunta regionale contenente le linee guida per la programmazione della rete scolastica, con le quali vengono delegate a Provincie e Comuni le proposte di modifica del dimensionamento. L’organizzazione scolastica nel Pian del Bruscolo risale a parecchi anni fa e penso sia giunto il momento di confrontarsi per valutare possibili miglioramenti e razionalizzazioni nella suddivisione dei plessi, anche in valutazione del fatto che ora c’è un nuovo territorio comunale che si chiama Vallefoglia!

*Consigliere comunale “Insieme per Vallefoglia”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>