Arrestato scippatore colto sul fatto. Bloccato da un agente fuori servizio

di 

5 agosto 2015

PESARO – Arrestato a Pesaro un 46enne italiano, residente nell’entroterra fanese, sorpreso nella flagranza del reato di furto aggravato.

scippo-1Un malvivente non propriamente fortunato. Perchè alle 10 di ieri mattina (martedì), l’urlo di una donna appena scippata è giunto alle orecchie di un agente della Sezione Volanti della Polizia di Stato. Agente che, proprio in quell’istante, stava camminando nel centro storico pesarese in via Baldassini. Attirata l’attenzione dalle richieste di soccorso, gli si è improvvisamente materializzata la vista della repentina fuga di un uomo che si allontanava in fretta e furia. Intuendo che potesse trattarsi di uno scippo in atto, il poliziotto si è messo immediatamente all’inseguimento riuscendo a raggiungere ed a bloccare il fuggitivo. Quest’ultimo si è rivelato un cittadino italiano di 46 anni, già noto alle forze dell’frdine, che poco prima aveva strappato il portamonete, contenente una decina di euro, dalle mani della donna.

L’uomo è stato tratto in arresto dalla Polizia di Stato e il portamonete restituito alla proprietaria. Nella mattinata odierna, sottoposto a processo con rito del patteggiamento, il 46enne è stato condannato ad un anno di reclusione, oltre a 300 euro da ammenda e rimesso in libertà. E’ stato poi allontanato dal Comune di Pesaro con Foglio di Via Obbligatorio emesso dal Questore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>