Vis subito nel segno di Rocco: 1-0 al Torconca, la prima amichevole “casalinga” decisa da Costantino

di 

8 agosto 2015

VIS PESARO – TORCONCA 1-0

VIS PESARO (4-3-3): Celato; Rossoni (1′ st Salvatori), Labriola (18′ st Vagnini), Tombari (39′ st Baldini), Rosati; Forò (34′ st Montagna), Brighi (21′ st Rivi), Filippucci (39′ st Morri); Vaierani (14′ st De Iulis), Canini (36′ st Marchetti), Costantino (21′ st Beninati). All. Pazzaglia

TORCONCA (4-5-1): Morri, Leardini, Rocchetti, Misturi, Taray, Polanko, Byad, Bigucci, Gravina, Gasperini, Rossi.

ARBITRO: Conti di Pesaro

MARCATORE: 2′ Costantino (V)

VILLA CECCOLINI – Decide Rocco. La prima uscita “casalinga” della Vis finisce 1-0 per i biancorossi grazie al gol-lampo di Rocco Costantino: l’attaccante svizzero-abruzzese è stato abile a fiutare la traiettoria del pallone incornato sul palo da Tombari sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Erano passati solo due minuti. Il resto della partita, con un Torconca agonisticamente molto valido, è stato utile per mettere benzina nel motore e oliare i meccanismi di una Vis che appare già dotata di una identità convincente: 4-3-3 quadrato, mobile, seppur “imballato” per i carichi di lavoro di questi giorni, ma con Brighi e Forò a martellare già in mediana, e il trio Celato-Labriola-Tombari in grado di dare fin da ora solidità a una difesa che, anche oggi, ha giocato con i due esterni under (Rossoni a destra, Rosati a sinistra). Riproposto Filippucci in mediana, da interno. In attacco, complice l’assenza di Bugaro (risentimento), Pazzaglia ha provato Vaierani con Canini e Costantino. Nella ripresa, caratterizzata da diverse occasioni da gol create dai pesaresi davanti a un folto pubblico (ultras compresi), da segnalare l’esordio di De Iulis: l’attaccante romano ha giocato una mezz’ora abbondante da ala destra, sfiorando il gol con una girata ottimamente bloccata dal cattolichino Tullio. Manca la conferma ma la prossima uscita dovrebbe essere il 14 agosto a Cattolica contro il Cattolica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>