Casinina, un defibrillatore in piazza: si cercano altri 200 euro

di 

13 agosto 2015

CASININA DI AUDITORE – E’ partita la macchina della solidarietà e ha quasi compiuto un piccolo ma grande miracolo: trovare 500 euro per l’acquisto delle nuove batterie e piastre per il defibrillatore di piazza della Chiesa a Casinina.
L’importantissimo macchinario salvavita è stato installato 4 anni fa e utilizzato due volte, ma il normale logorio del tempo ha reso necessaria la sostituzione delle batterie e piastre che con il tempo, così come con l’utilizzo necessitano di sostituzione.
La cifra necessaria di 540,46 euro, è stata in buona parte raccolta, ma servirebbero altri 200 euro per poter realizzare un incontro pubblico con il personale dell’ASL di Rimini per spiegare l’importanza dell’apparecchiatura e formare persone al suo utilizzo.
Ora il defibrillatore si trova all’interno di un ufficio, nei pressi della sua postazione collegato alla corrente elettrica per permetterne comunque il funzionamento, ma se dovesse servire di notte o nei festivi la fruibilità sarebbe particolarmente difficoltosa.
Per chi volesse contribuire, liberamente, può contattare Francesco Guerra al 338 477 1099 o Barbara Camillini al 338 540 6543 .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>