Turista si sente male in acqua: a Marotta muore un milanese di 77 anni in vacanza con la famiglia

di 

14 agosto 2015

MAROTTA – Alle 9.30 circa di questa mattina un uomo è deceduto nel tratto di spiaggia libera adiacente allo stabilimento balneare “Bagni Miriam”, all’interno del territorio comunale di Marotta di Mondolfo. Inutili i tentativi di rianimazione cardio-polmonare da parte degli addetti al salvamento e del personale sanitario del 118, che alle 10 ne hanno dichiarato il decesso.

Sul posto il personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Fano e dell’Ufficio Locale Marittimo di Marotta che stanno conducendo gli accertamenti per ricostruire con precisione gli avvenimenti e le circostanze del tragico evento.

Il malcapitato è un pensionato di 77 anni, residente nella provincia di Milano, in vacanza a Marotta con i propri familiari.

Il decesso è, con molta probabilità, riconducibile a un malore sopravvenuto all’atto dell’ingresso in acqua e non a sindrome da annegamento.

Nella tarda mattinata un secondo intervento ha impegnato i militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Fano per la segnalazione di due persone intente in attività di pesca subacquea nelle acque riservate alla balneazione in località Baia Metauro di Fano – zona spiaggia dei Gabbiani.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>