Christon e Walker, presentazione all’americana al campetto del Basket Giovane

di 

21 agosto 2015

Semaj Christon e Maurice Walker insieme a Costa. Foto Luca Toni

Semaj Christon e Maurice Walker insieme a Costa. Foto Luca Toni

PESARO – Quale miglior location per dare il benvenuto a due giocatori nordamericani, se non il playground? La Consultinvest Pesaro presenta altri due tasselli della squadra che scenderà in campo la prossima stagione: Semaj Christon e Maurice Walker.
Accolti da oltre 400 tifosi, il play di Cincinnati e il pivot canadese sono stati presentati al Basket Giovane di Viale Trieste. “La trattativa più veloce e quella più lenta della mia carriera, ma entrambi fortemente voluti”, confessa il Presidente Ario Costa.
Poi, spazio alla descrizione tecnica. Maurice è il classico centro vecchio stile, 208 centimetri per 116 chili. Grande propensione alla fase difensiva e un egregio uso del tagliafuori per conquistare i rimbalzi. In attacco invece un predatore del pitturato, dove può gestire al meglio la sua fisicità.
Semmai invece è un giocatore duttile. E’ un play, ma sa fare anche la guardia. Ha un grande talento difensivo, mentre in fase offensiva predilige il contropiede e l’uno contro uno. “Possiamo fare molto bene e sono rimasto sbalordito dall’accoglienza che mi avete regalato”, ammette Walker. E Christon segue la linea del suo compagno di squadra: “La trattativa è stata lunga, ma non vedo l’ora di cominciare e di vincere con questi colori”.
Il nuovo play scenderà in campo con il numero 8, perché è un numero che gli ricorda la sua famiglia e in particolare i suoi 8 fratelli. Maurice ha scelto invece il 15. Non potendo vestire il suo amato 6, ha optato per la matematica: e allora uno più cinque. Così sono stati ufficializzati due protagonisti del quintetto titolare nel luogo in cui l’ultima volta era stato presentato Daniel Hackett. E se il buongiorno si vede dal mattino…

Semaj Christon e Maurice Walker. Foto Toni

Semaj Christon e Maurice Walker. Foto Toni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>