Fano si prepara a celebrare il 71esimo anniversario della sua Liberazione dal nazifascismo

di 

22 agosto 2015

Liberazione: partigiani sfilano per le strade

Liberazione: partigiani sfilano per le strade

FANO – Fano si prepara a celebrare il 71esimo anniversario della sua liberazione dall’occupazione nazifascista. Si inizia martedì 25 agosto alle 18, nei giardini Biancheria-Morelli, con la presentazione del libro “Un uomo libero” dedicato alla biografia del comandante partigiano Samuele Panichi, si va avanti mercoledì 26, alle 18.30, nella stessa location, con la testimonianza di amici e familiari sull’uccisione di Renata Marconi e Temistocle Paolini da parte dei tedeschi nei pressi dell’allora caserma Montevecchio. Come riporta il Corriere Adriatico di oggi, alle 19.30 cerimonia pubblica di ringraziamento ai sostenitori della memoria per il loro contributo alla realizzazione del monumento alla Resistenza, poi tutti a cena con l’Anpi al ristorante Il Bello e la Bestia.

Giovedì 27 agosto, giorno della liberazione di Fano, all’ingresso del palazzo comunale sarà inaugurato un bassorilievo dello scultore Paolo Pucci dedicato a Giannetto Dini. Alle 18.30 corteo verso i monumenti ai caduti. Alle 21.15, a San Costanzo, l’Anpi presenterà il libro “Leda la memoria che resta”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>