Al Rof uno “Stabat Mater” intercontinentale: contatti via web da 37 Paese e 4 continenti

di 

24 agosto 2015

free-vector-rossini-opera-festival_078179_rossini-opera-festivalPESARO – Teatro Rossini e piazza del Popolo gremiti in occasione della serata conclusiva del 36esimo Rossini Opera Festival: in programma lo Stabat Mater e le Danze del Guillaume Tell, eseguiti da Orchestra e Coro del Comunale di Bologna diretti da Michele Mariotti (nel cast Yolanda Auyanet, Anna Goryachova, René Barbera e Nicola Ulivieri) e videoproiettati nella piazza centrale di Pesaro.

Novità assoluta per quest’anno la trasmissione del concerto in streaming video sul sito web e sul canale YouTube del Rossini Opera Festival, in collaborazione con Amat e Comune di Pesaro, con contatti da 37 Paesi di quattro continenti: Austria, Belgio, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Brasile, Bulgaria, Canada, Cile, Colombia, Corea del Sud, Ecuador, Finlandia, Francia, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Italia, Giappone, Lituania, Lettonia, Messico, Olanda, Norvegia, Perù, Portorico, Portogallo Repubblica Ceca, Repubblica Dominicana, Romania, Russia, Serbia, Spagna, Svezia, Stati Uniti, Sud Africa, Svizzera, Ucraina.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>