A Land Art al Furlo il primo Laboratorio aperto di Restauro d’Arte Contemporanea

di 

27 agosto 2015

ACQUALAGNA – Mentre prosegue con successo la “Passeggiata d’arte” della sesta edizione di Land Art al Furlo (per vedere articolo precedente clicca qui), per la prima volta nelle Marche, si svolgerà un Laboratorio aperto di restauro dell’Arte contemporanea. Sabato 29 agosto alle 16, nella sala conferenze della Casa degli Artisti di Sant’Anna del Furlo, si svolgerà un incontro sul tema: “Il Restauro del Contemporaneo”. Parteciperanno i docenti urbinati: Alice Devecchi, Elvio Moretti, Michele Papi e la coordinatrice della Scuola di Restauro e Conservazione dei Beni Culturali dell’Università di Urbino, Laura Baratin. L’opera da restaurare è “Apogeo 2011” di Yvonne Ekman, l’artista sarà presente nelle varie fasi dell’operazione. Domenica 30 proseguirà il lavoro, condotto da Michele Papi, attorniato da studenti e visitatori. Sabato 12 e domenica 13 settembre, sarà la volta dell’opera di Antonio Sorace: “Tuffo”, figura aggettante dalla Diga del Furlo che resiste sospesa dal 2010. Ecco le immagini delle opere pronte al restauro:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>