Sinistra Unita difende Seri: “Richieste di dimissioni? Demenziali e rivolte da un centrodestra precipitato dal 63% al 16% dei consensi”

di 

27 agosto 2015

FANO – “La richiesta di dimissioni che i consiglieri comunali di centrodestra Santorelli e Garbatini rivolgono al Sindaco Seri è semplicemente demenziale e utile al massimo a strappare un trafiletto di giornale. Una caduta di stile che auguriamo ai due consiglieri venga presto archiviata”. Sinistra Unita fa quadrato intorno al sindaco Massimo Seri. E’ ormai ampiamente visibile a tutti come quasi tutta l’opposizione fanese, peraltro in buona parte formata da ex amministratori bocciati sonoramente alle ultime elezioni comunali, stia conducendo una campagna mediatica contro l’attuale giunta, attaccandosi a tutto. Capiamoci: Fano è piena di problemi ma, buona parte di questi, sono fisiologicamente figli di 10 anni di amministrazione di centrodestra.  “Sentire poi commentare il dibattito interno alla maggioranza del centrosinistra da chi, dopo liti furiose e pesci in faccia, ha in pochi anni fatto precipitare il centrodestra fanese dal 63% al 16% dei consensi lascia allibiti prima ancora che divertiti – rimarca Sinistra Unita – Il Sindaco Seri e tutto il centrosinistra coeso e unito sono impegnati, non senza difficoltà, a far ripartire la nostra città dopo anni di immobilismo a cui l’ha condannata proprio il centrodestra. In questo senso invitiamo a essere più cauti nelle richieste di dimissioni, soprattutto quando non si ha la credibilità per farlo”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>