L’eredità di Pasolini a 40 anni dalla sua morte. Dopo l’omaggio di Candelara via al ciclo di conferenze dedicato a Pesaro

di 

31 agosto 2015

PESARO – Un ciclo di conferenze per ricordare Pier Paolo Pasolini, a 40 anni dalla sua morte. Per ricordare il grande uomo di cultura, cineasta, pittore, poeta, scrittore e giornalista. Gli incontri prenderanno il via venerdì 4 settembre, nella sala San Terenzio (via Rossini); a curarli sarà Paolo Montanari.

Ciclo di conferenze precedute dall’omaggio a Pasolini tributato domenica 30 agosto dalla Pro Loco di Candelara (rileggi qui)

pasolini_h-1L’iniziativa – che vede insieme l’Arcidiocesi di Pesaro, la Presidenza del Consiglio comunale, il centro culturale San Giovanni, il centro culturale della Madonna delle Grazie, Fondazione Marche Cinema, Università degli studi Carlo Bo di Urbino, conservatorio G. Rossini di Pesaro, Assonautica di Pesaro e Unilit di Pesaro e Urbino – ha il patrocinio e sostegno della Bcc di Gradara del settimanale Il Nuovo Amico, Università RUFA di Roma (Rome University of fine arts), centro studi-Archivio Pier Paolo Pasolini di Bologna e dell’associazione culturale Pegasus, e si avvale anche della collaborazione dei docenti dell’Accademia d’Arte di Macerata e DAMS Università Bologna.

Gli incontri si terranno alle ore 18; ingresso libero.

Il programma

4/09/2015 – Relatore: Antonio Faeti (scrittore e pedagogista) ”Il periodo bolognese di Pasolini e i suoi primi romanzi – Ragazzi di Vita’’.

11/09/2015 – Relatore: Giorgio Tabanelli (scrittore e regista) “Pasolini, realtà e realismo Una querelle con Luzi e Betocchi’’.

18/09/2015 – Relatori: Roberto Danese (doc. universitario e critico cinematografico),Paolo Montanari (critico cinematografico) “Il cinema di Pier Paolo Pasolini’’

25/09/2015 – Relatori: don Giorgio Giorgetti (teologo e biblista): “Il Vangelo secondo Matteo – aspetto teologico. Il film non realizzato su San Paolo’’; Roberto Chiesi(direttore centro studi e archivio Pasolini di Bologna) “L’aspetto eretico del Vangelo secondo Matteo’’.

2/10/2015 – Relatori: Silvia Cupini (docente d’Arte contemporanea Università di Urbino e critico d’arte) “La pittura in Pier Paolo Pasolini’’; don Raffaele Mazzoli (critico e storico del cinema) “La religiosità in Pier Paolo Pasolini’’.

9/10/2015 – Relatore: Luigi Livi (docente conservatorio Rossini): “La musica in Pier Paolo Pasolini’’

16/10/2015 – Relatore: Salvatore Ritrovato (docente università Urbino, scrittore e critico letterario) “L’intellettuale Pasolini: saggista,critico e giornalista’’.

23/10/2015 – Relatore: Alessandro Forlani (docente,scrittore e sceneggiatore): “Pasolini nel labirinto di Canterbury’’.

30/10/2015 – Relatore: Massimo Puliani (doc. Accademia Belle Arti di Macerata, DAMS di Bologna): “Multimedialità e teatro in Pier Paolo Pasolini (da Marilyn a Totò da Gassman a Ronconi)”

Referente: Paolo Montanari cell. 3318306617

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>