Vigili del fuoco, va in pensione lo storico capo reparto Ferruccio “Filo” Filippetti. E’ stato il maestro dei mezzi di soccorso

di 

31 agosto 2015

Ferruccio Filippetti

Ferruccio Filippetti

PESARO – Oggi è stato l’ultimo giorno di servizio per una figura storica dei Vigili del fuoco di Pesaro e Urbino: va in pensione il Capo Reparto Ferruccio Filippetti, il mitico “Filo” per i colleghi.

Entrato a far parte dei Vigili del fuoco di Pesaro a soli vent’anni nel 1975, ha percorso partendo da semplice allievo volontario tutta la carriera del Vigile del Fuoco sino a diventare nel 2003 Capo Reparto.

Durante questo periodo, oltre a guadagnare numerosi attestati di benemerenza per gli interventi di soccorso compiuti in tutta la provincia di Pesaro e Urbino, ha partecipato a tutte le emergenze nazionali dal terremoto del Friuli del 1976 sino a quello dell’Abruzzo del 2009 passando attraverso quelli dell’Irpinia, delle Marche ed Umbria, ed altre emergenze, dalle alluvioni in Piemonte a quella dei rifiuti tossici a Napoli.

Filippetti, oltre che essere autista di mezzi di soccorso speciali, operatore di moto d’acqua, specialista in soccorso alpino e fluviale ed NBCR, è stato anche istruttore Nazionale dei Vigili del fuoco dal 1999 e spesso chiamato a Roma per i corsi nazionali dove ha plasmato centinaia di Vigli del fuoco presso le scuole centrali Antincendio di Capannelle.

Ferruccio Filippetti

Ferruccio Filippetti

Ma ciò per cui i colleghi lo ricorderanno è sopratturro per la sua generosità e per la passione che ha infuso nel lavoro ed ha saputo trasmettere in tanti anni trascorsi nei Vigli del fuoco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>