Frontale sulla Montelabbatese: in Rianimazione il medico urbinate Giannotti

di 

5 settembre 2015

Raffica di incidenti nel weekend appena trascorso. Una anziana coppia di Lucrezia è stata investita sulle strisce pedonali, venerdì notte, in viale Gramsci a Fano, davanti l’ex Caserma, da una Bmw guidata da un 27enne di Avellino domiciliato in provincia. Preoccupano le condizioni dell’uomo, 76 anni, ricoverato nel reparto di Rianimazione. Nel pomeriggio di sabato, invece, sulla statale adriatica, un’altra coppia, ma in sella a una Vespa, viaggiando controsenso, è andata a sbattere contro un’auto. Sul posto il personale del 118. Nella serata di sabato, sulla Montelabbatese, si è invece verificato l’ennesimo incidente all’altezza del distributore di metano. Le cause sono ancora al vaglio della polizia municipale intervenuta sul posto insieme ai vigili del fuoco, ma l’impatto tra le due auto, una Panda e una Lancia, con la prima urtata  nel lato del guidatore, è stato violentissimo con due feriti, di cui uno grave, trasportati al pronto soccorso di Pesaro. L’uomo che viaggiava sulla Fiat Panda, 57 anni, è il medico urbinate Gabriele Giannotti. E’ attualmente in prognosi riservata con alcune fratture e lesioni interne. La moglie, invece, è rimasta miracolosamente quasi illesa. Illeso anche chi era al volante dell’altra auto: il ragazzo, 24 anni, ha riportato solo qualche graffio.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>