Bocce: Flavia Morelli di Lucrezia e Alessia Valenti campionesse italiane juniores

di 

7 settembre 2015

Flavia Morelli

Flavia Morelli

La conferma di Alessia Valenti, la rivincita di Flavia Morelli. Le Marche confermano tradizione e valori sopra la media ai campionati italiani juniores di Roma, monopolizzando il settore femminile e raccogliendo complessivamente due ori, un argento e cinque bronzi. Sulle corsie del Centro Tecnico Federale le soddisfazioni sono soprattutto al femminile dove Alessia Valenti concede il bis nella categoria Ragazze: la portacolori della bocciofila Sambucheto fa percorso netto nella fase eliminatoria, per poi superare in due set Michelle Zito (Valtronto Spinetoli) in semifinale e mostrare nervi saldi nel terzo e decisivo set della finalissima contro la bresciana Ilaria Treccani.

Alessia Valenti premiata

Alessia Valenti

Bruciata sul traguardo un anno fa, Flavia Morelli (Lucrezia) conquista il primo gradino del podio della categoria Allieve, disegnando due belle rimonte contro le lombarde Annalisa Bosisio nei quarti ed Eleonora Ceriani in semifinale, piazzando poi l’acuto decisivo nel terzo set (8-0) della finale con Martina Ceriani (San Pedrino, Mi). Terzo posto ex aequo per Irene Albieri (Spazio Stelle Monsampolo). Non riesce invece il bis a Marco Principi (Lucrezia) nella finale dell’individuale Ragazzi contro il napoletano Pasquale Sequino, mentre nella categoria Allievi si fermano in semifinale le scalate al vertice di Fabio Battistini (Oikos Fossombrone) nell’individuale, dei pesaresi Andrea Sperati ed Enrico Lisotta nella coppia, degli anconetani Gabriele Marinelli, Lorenzo Biagioli e Alessandro Pagliari e dei maceratesi Marco Barletta, Matteo Palermo e Daniele Pelloni nella terna.

 

MAURO TULLI E MARCO PETRINI ALLA CONQUISTA DI SAN GIOVANNI TEATINO (CH)

Bella impresa di Mauro Tulli e Marco Petrini nella gara nazionale Memorial Mario De Cecco – Città di Sambuceto (Ch). La coppia della bocciofila San Michele di Lido di Fermo sbaraglia la concorrenza, dominando (12-3) la finale contro Angelo Coccia e Nicola Costantino (Città di Lanciano).

 

A MILORO E MONALDI IL 3° TROFEO PONTESASSO

Il gruppo di Pontesasso

Il gruppo di Pontesasso

Gaetano Miloro e Gianluca Monaldi si sono aggiudicati la categoria A1-A-B del 3° Trofeo Pontesasso, gara regionale serale organizzata dalla bocciofila Marotta in collaborazione con il circolo Pontesasso. Sotto la direzione di Giovanni Emili la coppia della bocciofila Montegridolfo (Rn) ha battuto (10-3) in finale Giuseppe Fiorelli e Giancarlo Luchetti (Marotta); terzi Marco Caimmi e Sauro Priori (E. Campanelli Moie), quarti Paolo Montelpare e Paolo Viozzi (Maglianese). Nella categoria C-D il successo è andato a Silvio Mattioli e Giovanni Ricci (San Cristoforo Fano) che in finale hanno rimontato e superato (10-6) Andrea Moscatelli e Bruno Pagliari (Cagliese); terzo gradino del podio per Davide D’Amelio e Mario Santarelli (Pergolese), quarto posto per Maurizio Baldelli ed Edoardo Piagnerelli (Marotta).

RAPPRESENTATIVE FEMMINILI, PROVE GENERALI PER I TRICOLORI DI MORROVALLE

Si è svolto a Fermo un quadrangolare di allenamento tra le rappresentative provinciali femminili, prove generali in vista dei campionati italiani seniores che si disputeranno il 19 e 20 settembre al bocciodromo comunale di Morrovalle. La formazione di Ancona guidata da Gaspare Mandolini ha schierato Franca Sampaolesi (capitano), Tatiana Morresi, Cardina Coppari, Barbara Mattioni e Mirella Gaudini, per Ascoli Piceno (tecnico Giuseppe Spaccasassi) in campo Filomena Angelici (capitano), Antonietta Angelici, Patrizia Alesiani, Ines Sabbatinelli, Maria Elena Egidi ed Elisabetta Piermartire; per Macerata (tecnico Graziano Tramannoni) in gara Jessica Gelosi, Laura Erbaccio, Altea Turchetti, Maria Pascolini, Jenny Bartolacci, Luigia Giampaoli e Sara Codoni; Pesaro Urbino (tecnico Simone Marini) ha schierato Loredana Casagrande, Rita Boinega, Violetta Borak, Gabriella Vitali, Orietta Savelli, Silvia Danzi, Pasquina Urbinati ed Evelina Pierleoni.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>