StraMartino 2015, la gara dei grandi e piccini. Da Vasco Oliva (93 anni) a Nora (24 mesi). LE FOTO

di 

7 settembre 2015

PESARO – “Nel 2007 durante le classiche riunioni per preparare la festa della parrocchia di Villa San Martino, mi chiesero di riproporre qualcosa di sportivo, vista la mia partecipazione a gare podistiche e prese così forma con il nome di manifestazione podistica di quartiere la STRAMARTINO”. Parola di Emanuele Gambini, noto triatleta pesarese.  “L’obiettivo fin da subito è stato quello di coinvolgere tutto il quartiere – continua – in concomitanza della festa parrocchiale, per questo il sottotitolo è anche La corsa della famiglia”.
Ecco la STRAMARTINO, la manifestazione podistica che, in questi anni, in un crescendo di numeri è arrivata al record di presenze di quest’anno con 80 adulti di cui 20 donne. Ma la soddisfazione più grande è il risultato dei partecipanti nella fascia di età 3/11 che ha visto quest’anno arrivare il numero dei partecipanti in erba a 55 presenze, un record per tutta la provincia . La STRAMARTINO ha tra le sue caratteristiche il via dato dal parroco, prima don Franco e ora don Matteo, con il percorso che si snoda nella ciclabile di villa San Martino, un passaggio al parco Miralfiore polmone verde della città e l’arrivo al campo scuola, punto di ritrovo di tutti i podisti. L’ideale punto di collegamento? Due concorrenti su tutti: Vasco Oliva, 93 anni, e la piccola Nora Baldassarri di due.

LE FOTO DI FILIPPO BAIONI:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>