Partito il countdown del Gp di San Marino e Riviera di Rimini. Le FOTO Ballante

di 

8 settembre 2015

RIMINI – E’ partito il countdown che porterà Repubblica di San Marino e Riviera di Rimini a vivere uno degli eventi sportivi più emozionanti di sempre. La nona edizione del Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini di MotoGP* si annuncia straordinaria sotto il profilo sportivo e, se il meteo sarà clemente, si tratterà di anche di uno spettacolo di pubblico senza precedenti.

Tutto ciò, mentre sono già in corso gli eventi che introducono alla tre giorni in pista al ‘Marco Simoncelli’, perché nessuno al mondo è in grado, come questo territorio, di trasferire il senso di un evento naturalmente collocato dentro ad una storia sportiva che viene da lontano, ma che guarda avanti con ottimismo, visto che ben 11 piloti del territorio sono impegnati nelle tre classi del Motomondiale (Valentino Rossi, Andrea Dovizioso, il sammarinese Alex De Angelis, Franco Morbidelli, Enea Bastianini, Niccolò Antonelli, Andrea Migno, Matteo Ferrari e Stefano Manzi) e nel weekend 2015 ci saranno anche il riccionese Mattia Pasini (bentornato!) e il giovane Luca Marini.

Ma ancora non basta, perché la storia, anche di questi giorni, insegna che un evento di questa portata deve essere anche sostenibile dal punto di vista economico, e per la sua conferma ognuno deve portare un mattone e svolgere un compito. Cosa che sta accadendo. A EXPO 2015, pochi giorni fa, i vertici sportivi nazionali e gli addetti ai lavori hanno riconosciuto al nostro territorio questa peculiarità: saper fare le cose insieme, saperle fare per bene, farle durare.

IL PUBBLICO

Le prevendite continuano a ritmi sostenuti. Obiettivamente, non ci sono condizioni migliori per un Gran Premio a Misano: Rossi leader nella MotoGP e reduce da una vittoria; il mondiale ancora apertissimo a sei prove dal termine; le Ducati in crescita e reduci da un podio a Silverstone; i piloti italiani in forma e nella Moto3 i campioncini della Riders’ Land ambiziosi e protagonisti.

Ci sono ancora posti disponibili e le quattro nuove tribune allestite dalla Santa Monica SpA sono utili sia ad aumentare la disponibilità ma anche a rendere comoda la visione. Nel 2014 furono oltre 88.000 gli spettatori nel week end, quest’anno l’obiettivo è di superare la barriera dei 100.000.

Il Gran Premio della Riders’ Land esalta i fans dei tanti campioni protagonisti del motomondiale e rappresenta l’occasione per le community dei fans delle marche.

La Tribuna D diventerà la Tribuna Ducati, tutta colorata di rosso e pronta ad esaltarsi per le imprese dei suoi piloti italiani, pronti a giocarsi un ruolo da protagonisti anche a Misano.

Una novità. Anche i fans Suzuki saranno alla tribuna D. Dopo il rientro in MotoGP, Suzuki ha fatto le cose in grande organizzando una tribuna dedicata ai tifosi della casa di Hamamatsu.

La zona della tradizionale Brutapela, con le aggiunte quest’anno di nuove tribune attigue, porta a diecimila i fans di Valentino Rossi che comporranno la marea gialla a Misano. Anche quest’anno c’è attesa per la suggestiva coreografia che domenica 13 sarà svelata. In fibrillazione anche i fans di tutti i piloti della Riders’ Land, che in tribuna e sul prato coloreranno il tifo.

THE RIDER’S LAND EXPERIENCE: un anno record anche per gli eventi sul territorio

Un calendario ricchissimo tra San Marino e i Comuni della Riviera di Rimini.

Il Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini è diventato un punto di riferimento tra gli appassionati anche per l’attività che i territorio svolgono nella settimana che si avvicina al  week end di gara.

Una moltitudine di eventi che si svolgono tra la Repubblica di San Marino e i Comuni della Riviera di Rimini che non lasciano spazio all’immaginazione ma riescono a garantire emozioni fin dai primi giorni della settimana.

THE RIDER’S LAND EXPERIENCE

La MotoGP avrà il suo epilogo sotto la bandiera a scacchi domenica 13 settembre, ma sarà preceduta da una settimana di eventi che sulla Riviera di Rimini e nella Repubblica di San Marino agitano la passione di coloro che guardano alla pista ed ai propri beniamini con entusiasmo sconfinato. E’ grazie anche a questi appuntamenti che il pubblico vive e respira il sapore di questa terra e che si articolano nel calendario Riders’ Land Experience organizzato dalla Repubblica di San Marino e dai territori della Riviera di Rimini in collaborazione con Macsy e con il contributo della Regione Emilia Romagna, di Apt Servizi dell’Unione Prodotto Costa.

Il calendario di appuntamenti del 2015 è il più ricco tra quelli organizzati fino ad oggi e vede il coinvolgimento diretto di Dorna Sports e l’intervento di due partner prestigiosi come Telecom Italia e Red Bull. Ricordiamo che tutti gli appuntamenti saranno a ingresso libero ad esclusione della Spurtleda58 il cui ricavato andrà alla Fondazione Marco Simoncelli.

DICHIARAZIONI CONFERENZA STAMPA MOTOGP 8 settembre 2015

Teodoro Lonfernini, Segretario di Stato al Turismo e Sport Repubblica di San Marino
“Continua a crescere il livello di coesione fra tutti i promotori del Gran Premio e forse quest’anno abbiamo raggiunto il miglior risultato. Gli effetti benefici si vedono concretamente e in Repubblica e sulla Riviera si moltiplicano eventi di qualità, in partnership con marchi prestigiosi. Poi ci aspetta lo spettacolo in pista, ma davvero ci sono i presupposti per giornate fantastiche”.

Stefano Giannini, Sindaco di Misano Adriatico
“Sarà record, ne sono sicuro. Siamo gli unici al mondo a saper accogliere in questo modo un evento di tale portata. Anche a Misano siamo pronti con eventi e uno spirito positivo che sapremo trasmettere agli ospiti in arrivo da tutto il mondo. Record significa tanta gente ed abbiamo lavorato sodo per agevolare gli spostamenti e rendere tutto più fruibile”.

Umberto Trevi, Vice Presidente Santa Monica SpA
“Come circuito ci poniamo in una posizione attiva, perché insieme agli altri promotori intendiamo governare i cambiamenti e non subirli. Abbiamo prodotto investimenti sostanziosi: la riasfaltatura della pista, lavori sui servizi, il completamento del Medical Center con ulteriori apparecchiature che lo rendono unico al mondo. La MotoGP è un concentrato di tecnologia e di internazionalità, è un vantaggio per tutto il territorio nella misura in cui si lascia contaminare”.

Andrea Gnassi, Presidente Provincia di Rimini e Sindaco di Rimini
“Il segreto del riscatto di un territorio, il nostro ma anche del Paese, è la consapevolezza dei propri grandi valori e l’impatto che essi hanno nel mondo. Ciò che la storia racconta della via Emilia, dal mare fino a Milano, è una storia straordinaria di valori culturali, artistici e in questo caso sportivi. Abbiamo capito prima di altri che fare le cose insieme, con uno scrigno così ricco a disposizione, è vincente”.

Emanuele Burioni, Direttore APT Emilia-Romagna
“Crediamo molto in questo prodotto, e lo sosterremo anche in futuro. E’ una proposta pienamente funzionale alla nostra offerta turistica, tiene insieme tanti valori che si sintetizzano in un’aria unica al mondo. E poi abbiamo questi straordinari ragazzi, giovani piloti che sono anche ambasciatori della simpatia del territorio”.

Javier Alonso, Direttore Generale Dorna
”Tutto il mondo della MotoGP è felice di correre a Misano e di respirare l’aria del territorio, dalla Riviera alla Repubblica di San Marino. Ci sono le condizioni per assistere ad un grande spettacolo e sappiamo di essere accolti in un posto unico, dove tutto funziona e dove si mangia divinamente. Stiamo lavorando per il futuro, per continuare l’esperienza insieme, sono sicuro che troveremo la migliore soluzione nei prossimi giorni”.

Andrea Albani, Coordinatore Generale Misano World Circuit
“Verrà tanta gente, ma tranquilli, i biglietti ci sono! Abbiamo voluto letto già a Primavera la tendenza, col primo segnale avuto con la vittoria di Rossi nel 2014. Poi i risultati suoi, dei nostri piloti, della Ducati e l’equilibrio del campionato hanno scatenato la domanda. Da qui la decisione di accogliere tanta gente, speriamo oltre centomila nel week end, allestendo nuove tribune. Altro dato: il grande e crescente interesse degli sponsor, davvero un bel segnale che ispira ottimismo”.

Andrea Cicchetti, Coordinatore del Gran Premio
“Abbiamo messo a sistema il territorio coordinando gli eventi e realizzando un calendario unico che nessuno al mondo riesce a proporre identificandolo con un naming che racchiude la nostra filosofia: The Rider’s Land Experience. Questo grazie anche alla collaborazione della Regione, di TIM e di Red Bull. Un percorso che collega la Riviera di Rimini a San Marino passando per Coriano per un doveroso tributo al Sic. Sarà un evento indimenticabile in pista, ma lo sarà anche per tutto ciò che intorno accade in questi giorni. Da qui l’hastag doveroso: #impossibilenonesserci.

Giuseppa Strano, Prefetto di Rimini
“Eredito un sistema organizzativo che funziona, sono a Rimini da poco ma abbiamo fatto in fretta a trovare sintonia. Sarà una festa con tre ingredienti: velocità, coesione e organizzazione.

Fabrizio Piccioni, Vice Sindaco di Misano Adriatico
“Abbiamo un piano del traffico consolidato e ben funzionante, al quale abbiamo dedicato attenzione particolare per via della grande attesa di pubblico. Abbiamo deciso di agevolare i fans indicando con tre colori diversi i settori del circuito, quindi sarà facile orientarsi e sin dall’uscita dell’autostrada prendere il tragitto utile

Enrico Novari, Telecom Italia SpA
“Presenteremo numerose iniziative, in particolare sulla prevenzione e avremo ospite nelle giornate l’astronauta Paolo Rispoli, che rappresenta quel segno di innovazione e alta tecnologia che un appuntamento come la MotoGP trasferisce. E’ bello trovare un territorio così accogliente e volentieri ci siamo coinvolti anche con gli eventi collaterali”.

Enea Bastianini, pilota Moto3
“Sarà importante non lasciarsi prendere dall’emozione, perché correre in casa tua e davanti a tutti gli amici può portarti a esagerare. Ci vuole equilibrio e spero in un week end da protagonista”.

Stefano Manzi, pilota Moto3
“Sono emozionato, avrò vicino a me tutte le persone più care e su un circuito che mi ha visto crescere. E’ bello correre qui, vedere tanti eventi come altrove non ci capta mai di ammirare. Darò il meglio di me stesso per ben figurare”

CON TIM A MISANO PER VIVERE UN GRAN PREMIO RICCO DI EMOZIONI

TIM, Title Sponsor del Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini 2015, dà appuntamento agli appassionati delle due ruote e della Ducati a Misano.

Molte le iniziative realizzate e che prenderanno il via il 10 settembre a San Marino, dove – grazie alla collaborazione tra Telecom Italia San Marino, TIM, Ducati, Dorna e Segreteria di Stato Turismo e Sport – il centro storico dello Stato si trasformerà in una vero e proprio motodromo. I piloti ufficiali del Ducati Team in MotoGP Andrea Dovizioso e Andrea Iannone, in sella alle loro Ducati Desmosedici GP15 in mattinata sfrecceranno, infatti, per le vie di San Marino.

Venerdì 12 il paddock del circuito ospiterà la conferenza stampa per la presentazione dei dati relativi al primo anno di #TIMguardaavanti, l’iniziativa promossa da TIM e Ducati per prevenire gli incidenti stradali provocati dall’uso improprio del telefonino alla guida che nel tour delle scuole italiane ha coinvolto oltre 3.500 studenti. Sarà proprio dedicata a #TIMguardaavanti e alla sicurezza alla guida la coreografia proposta domenica dagli spalti della Tribuna Ducati, poco prima della gara di MotoGP. Per i tre giorni del Gran premio alle spalle della tribuna, inoltre, i visitatori potranno sperimentare tecnologie all’avanguardia in grado di misurare la percezione del rischio e la capacità di concentrazione alla guida: dai visori immersivi per la realtà virtuale a 360 gradi ai totem dotati della tecnologia eye-tracking, capaci di monitorare il movimento degli occhi di fronte ad una strada in scorrimento e di misurare la capacità a mantenere lo sguardo fisso e attento.

Anche quest’anno TIM dedica a Marco Simoncelli il trofeo che verrà consegnato ai vincitori delle tre categorie in gara.  Il numero 58 del Sic, infatti, sarà centrale sul corpo della coppa la cui sezione disegna la sagoma del circuito.

Per l’edizione 2015 Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini 2015 le grid girls indosseranno abiti realizzati in collaborazione con Mittelmoda, uno dei fashion contest più noti e accreditati a livello mondiale. Sarà infatti la creazione della giovane stilista Francesca Paolin a rappresentare in pista e sul podio l’eleganza del Made in Italy.

TIM è Title Sponsor del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini e del Gran Premio d’Italia di MotoGP, partner di Dorna e sponsor ufficiale di Ducati dal 2004.

LE FOTO DI BALLANTE

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>