Oasi San Nicola o Selva Oscura? Strada comunale chiusa da 4 anni. Lo striscione di Casapound

di 

9 settembre 2015

“OASI SAN NICOLA o SELVA OSCURA?”, questo lo striscione che Casapound ha affisso in via Lombroso per denunciare il quarto anno di chiusura della strada comunale San Nicola, resa inagibile da una frana del terreno e mai sistemata.

Questo slideshow richiede JavaScript.


“La strada San Nicola, spiega in una nota il portavoce provinciale di Casapound, versa in totale abbandono ed è ormai invasa dalla vegetazione e da discariche abusive dal giorno in cui le piogge torrenziali hanno fatto franare un muro contenitivo nel tratto finale. In totale inottemperanza delle leggi che attribuiscono al comune l’obbligo di manutenzione delle strade del suo territorio, l’amministrazione ha preferito chiudere l’accesso alla stessa lamentando prima l’assenza di fondi per l’intervento e successivamente attribuendo la responsabilità ai proprietari dei terreni franati.”
Fondi puntualmente a disposizione quando si tratta di iniziative volte a solleticare il consenso popolare verso l’amministrazione comunale.
“La mancata manutenzione della strada San Nicola, prosegue il responsabile provinciale di Casapound, ha creato un pesante disagio ai residenti, obbligati ad allungare notevolmente i tempi di percorrenza per raggiungere il lavoro e un inevitabile deprezzamento delle loro proprietà , sorte accanto ad una strada comunale che esiste dal 1600 e che è sempre stata un gioiello paesaggistico di cui l’intera città può trarre vanto.”
Nel raccogliere le proteste dei cittadini abbandonati di questo spicchio del quartiere di Muraglia, Casapound sollecita il comune a porre fine ad una situazione paradossale, all’insegna del rimpallo delle responsabilità e ad attenersi ai decreti ministeriali che obbligano alla manutenzione delle strade di competenza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>