La Fano-Grosseto sta per diventare realtà? Il sorriso di Gostoli (PD): “Aprire la Guinza per rilanciare l’economia”

di 

10 settembre 2015

fano-grossetoPESARO – “Buone notizie e grandi passi avanti sulla Fano-Grosseto”. E’ il primo commento del segretario provinciale Pd di Pesaro e Urbino Giovanni Gostoli, sulle notizie uscite sulla stampa in merito all’incontro del Presidente Luca Ceriscioli al Ministero delle Infrastrutture sulla grande incompiuta Strada dei due mari.

“Da cattedrale nel deserto e incompiuta – continua Gostoli – finalmente l’hashtag è #stradafacendo: un miliardo di euro finanziati da Anas per realizzare l’opera entro il 2020, nessun pedaggio, apertura della galleria con raddoppio delle corsie e ammodernamento della viabilità. Adesso si muove qualcosa di concreto. Oggi più di ieri è importante uscire dal tunnel e cogliere l’opportunità di aprire la Guinza per la crescita e il rilancio economico, a cominciare dall’entroterra e dall’alta Valle del Matauro. Altrimenti – dopo il completamento della Quadrilatero – le aree interne della provincia rischiano ancora di più l’isolamento”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>