Fuga d’amore terminata a Venezia: la coppietta scomparsa è a casa

di 

12 settembre 2015

URBINO – Fuga d’amore terminata. La coppietta di adolescenti che era scomparsa il primo settembre scorso (rileggi l’articolo qui) è tornata a casa. Lui, 18enne residente a Tavullia, e lei, 17 anni che vive a Ponte Armellina, sono stati rintracciati a Venezia.

Subito dopo la scomparsa, erano iniziate le ricerche in tutta Italia. Non facile il lavoro dei carabinieri, che sono riusciti a trovare la pista giusta l’altro giorno, quando il telefono del ragazzino ha agganciato una cella di Venezia.

Come riporta il Corriere Adriatico di oggi, il 18enne potrebbe essere accusato di sottrazione consensuale di minore, ma visti i buoni rapporti che intercorrono tra le famiglie dei due fidanzati l’eventualità è remota.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>